Displaying posts published in

aprile 2012

Calendario Speleo Project 2013 – raccolta foto fino al 30 Aprile

Fonte:
http://cavingnews.com/20120304-call-for-submissions-speleo-projects-2013-caving-calendar
Speleo Project cerca – ancora per pochi giorni – foto da utilizzare nel suo prossimo calendario 2013.
Il fotografo che vedrà pubblicata una sua fotografia, riceverà in omaggio una copia del calendario.
Tutti i dettagli sulle caratteristiche che debbono avere le foto inviate sono su
http://www.speleoprojects.com/pics/downloads/Photo_GuidelinesIT.pdf
http://www.speleoprojects.com/html/en/main_home.html

Corso Chirotteri a Matera

[ 25 maggio 2012 a 27 maggio 2012. ] Fonte: sito del Gruppo Speleologico San Giovanni Rotondo:
http://www.gruppospeleologicosangiovannirotondo.it/Joomla_1.5.20_ita-Stable/index.php/home

Da Venerdì 25 maggio a domenica 27 maggio si terrà un corso a carattere scientifico-divulgativo su temi inerenti l’ecologia e la conservazione dei pipistrelli. Ulteriori approfondimenti saranno effettuati nelle “bat night” – escursioni notturne sul campo.

Il corso è organizzato da BioPhilia con la collaborazione di [...]

Volume “Il fenomeno carsico delle Alpi Giulie” – Chiusaforte, Udine

[ 20 aprile 2012; 18:00; ] Fonte:
http://www.provincia.udine.it/comunicazioneistituzionale/news/Pages/presentazionedelLibroIlfenomenocarsicodelleAlpiGiulie.aspx

Presentazione del libro “Il fenomeno carsico delle Alpi Giulie”.
Venerdì 20 aprile alle ore 18.00, presso il Centro Convegni di Chiusaforte, la Provincia di Udine col Comune di Chiusaforte, presenterà il volume “Il fenomeno carsico nelle Alpi Giulie”.

Interventi di: Giacomo Casagrande, Franco Cucchi, Andrea Mocchiutti, Giuseppe Muscio.

“Il mondo delle grotte. Geologia e carsismo” DIRETTA STREAMING

Il GSP trasmette dalla propria sede, in diretta, la lezione “Il mondo delle grotte. Geologia e carsismo”. Relatore: Bartolomeo Vigna
LINK SOTTOSTANTE
gruppospeleologicopiemontese su livestream.com. Gruppo Speleologico Piemontese

Batteri resistenti agli antibiotici scoperti in una grotta vecchia di 4 milioni di anni in New Mexico

Articolo originale sul National Geographic
Nella bellissima e conosciutissima grotta di lechuguilla, nel Nuovo Messico, a 400 metri di profondità i ricercatori hanno scoperto una form batterica resistente agli antibiotici.
La resistenza agli antibiotici di alcune malattie rimane per certi versi ancora un mistero, e da un ambiente incontaminato e restato isolato per 4 milioni di anni [...]

Buco Cattivo: scoperti oltre 300 metri di nuove gallerie e la grotta continua ..

LEGGI TUTTO:
http://www.canisciolti.biz/Grotte/buco%20cattivo%20scrigni%20verdi.html

Naica – Grotte Bollenti a Biella

[ 12 aprile 2012; 21:00; ] Notizia di Ettore Ghielmetti
Grotte bollenti
In certi luoghi dalle profondità della Terra risale acqua calda ricca di sali che porta in soluzione gas, soprattutto anidride carbonica e acido solfidrico.
Queste acque possono corrodere la roccia formando grotte straordinarie con forme e mineralizzazioni particolari secondo la composizione chimica dell’acqua che le ha formate…