Displaying posts published in

gennaio 2017

Solfo & Carbone, la Mostra al Museo Bombicci

Presso il Museo di Mineralogia “Luigi Bombicci” a Bologna in Piazza di Porta San Donato 1, sarà possibile visitare la mostra “Solfo & Carbone, minatori e speleologi nella Romagna Orientale”.
La mostra affronta i parallelismi tra lo zolfo romagnolo e il carbone belga ricordando l’incidente di Marcinelle di cui ricorrevano, nel 2016, i 60 anni.
La mostra [...]

Nuovo sito rumeno dedicato ai pipistrelli

http://lilieci.ro/en/
Scritto in inglese, francese e magiaro, il sito si occupa esclusivamente ei pipistrelli della Romania che costituiscono una delle più importanti e differenziate popolazioni di pipistrelli europei.
Le 32 specie di pipistrelli rumeni sono raggruppati in 10 generi, che è facile trovare in grandissime colonie che occupano territori con boschi, fiumi e naturalmente grotte naturali, dove [...]

Casati al Gorgazzo cerca la profondità e trova metri di nuovi rami laterali

La punta esplorativa al fondo del Gorgazzo è solo rimandata di una settimana, per motivi fisici che hanno impedito di proseguire la discesa.

Luigi Casati e Davide Corengia in questo fine settimana non sono arrivati ai -212 metri della sorgente del Gorgazzo che finora segna il limite esplorativo di questa profondissima cavità.
Alcuni problemi fisici del “nonnetto” [...]

Libro “La Venta” – Nel cuore della Terra – 25 anni di esplorazione

La straordinaria avventura dell’associazione La Venta in un libro: 25 anni di spedizioni nei luoghi più remoti e irraggiungibili del pianeta.
25 anni di esplorazioni attraverso i principali progetti realizzati.
Dalla prima esplorazione con la discesa del Rio La Venta in Messico, da cui l’associazione ha preso il nome, passando per il progetto Tepui in Venezuela, fino [...]

L’ALTO IONIO: UN TERRITORIO RICCO DI TESORI NASCOSTI. DIARIO DI VIAGGIO DEL GRUPPO SPELEO-ARCHEOLOGICO AQUILA LIBERA

Da Fabio Selvaggi, giovane vicepresidente del Gruppo Speleo-Archeologico Aquila Libera di Cassano allo Ionio (CS), ricevo e con piacere pubblico:
“L’alto Ionio: un territorio ricco di tesori nascosti.
Diario di viaggio del Gruppo Speleo-Archeologico Aquila Libera”
L’evento nasce da una necessità da parte dell’associazione denominata “Gruppo Speleo-Archeologico Aquila Libera” di Cassano a divulgare:
• I risultati delle ricerche e studi [...]

Grandi Grotte e Abissi del Mediterraneo nº 3 – Libro fotografico di Victor Ferrer dedicato alla Sardegna

Presto in vendita!
https://www.facebook.com/1663485957/posts/10210689849476731/

Conferenza sul ritrovamento dell’antico acquedotto romano di Cupra Montana

CUPRA MONTANA – RITROVATO L’ANTICO ACQUEDOTTO ROMANO
Nel corso dei lavori di costruzione del nuovo teatro è stato ritrovato l’antico acquedotto che approvvigionava il municipio romano di Cupra Montana.
Sabato 28 Gennaio alle ore 12, presso la Sala Consiliare, si terrà una conferenza stampa per illustrare l’importanza e il valore del ritrovamento. Saranno presenti all’incontro, il [...]

Com’è andato il corso di II livello SSI per aspiranti AI/IT a Bossea (CN)?

“Questo corso non s’ha da fare”
Questo disse madre natura, tramite un’alluvione a fine novembre, agli speleologi piemontesi che si affannavano a preparare un corso di II livello dell’SSI.
Posato casco e ferraglia, imbracciammo i badili per finalmente dedicarci all’attività continuamente pronosticataci durante gli anni della scuola dell’obbligo. Visto però che, pur essendo vasi di coccio, [...]

E’ uscito Progressione 63 – Download disponibile

E’ in corso si distribuzione Progressione 63, il volume che raccoglie (ma non solo) l’attività e le riflessioni della Commissione Grotte Eugenio Boegan. Il numero si apre con un intervento di Giovanni Badino sul futuro della speleologia esplorativa in Italia: continua a leggere

Grotte di Oliero: addestramento per la Commissione Speleosub del CNSAS

Valstagna (VI) – Le risorgenze della Valle del Brenta hanno purtroppo registrato negli ultimi anni una decina di incidenti mortali, l’ultimo dei quali costato la vita a un giovane speleosub polacco lo scorso 5 gennaio nella Grotta dei Fontanazzi.
Per questo motivo, e dato il numero sempre maggiore di appassionati frequentatori, la Commissione Speleosubacquea del Corpo [...]