CARPINETO. E’ partito il 6 agosto e andrà avanti fino a domani, il 1º Campo di Ricerca speleologica sulle montagne di Carpineto, un’indagine a largo raggio per fare una mappatura dei siti d’interesse organizzata dal Gruppo Grotte e Forre Abruzzo e dall’amministrazione comunale di Carpineto, con il patrocinio del Parco Gran Sasso e Monti della Laga, del Sistema turistico locale, della Uisp Abruzzo e della scuola speleologica nazionale del Cai. Sponsor ufficiale è invece l’Ecologica Sangro. Il progetto di un campo di ricerca sul Voltigno, altopiano compreso nel massiccio del Gran Sasso, è del tutto innovativo e coinvolge un’équipe di 10 professionisti che stanno esplorando da giorni il territorio, partendo da zone con cavità già censite e conosciute per arrivare a studiare quelle ancora inesplorate.

Leggi tutta la notizia su Il Centro – Pescara Gli speleologi esplorano il Voltigno | Il Centro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.