Alfredino in Italia, Julen in Spagna, Rayan in Marocco pochi giorni fa e ieri Haidar in Afganistan, caduto in un pozzo e morto dopo 3 giorni


Ieri mattina le autorità talebane hanno comunicato la morte di Haidar, 9 anni, caduto in un pozzo profondo 25 metri.
I primi soccorritori sono riusciti a farlo arrivare a soli dieci metri di profondità, poi tutto scorre come una drammatica storia già vista: hanno scavato uno sbancamento parallelo, come in Spagna per Hulen, come in Marocco per Rayan, a Vermicino per Alfredino fu scavato un pozzo. Mezzi più o meno costosi, più o meno imponenti, cambia l’abbigliamento dei curiosi intorno, ma l’epilogo è sempre lo stesso. Anche il piccolo Rayan è morto, dopo tre giorni nel pozzo.

E’ di pochissimi giorni fa l’intervista de Il Messaggero a Tullio Bernabei, uno dei soccorritori di Vermicino, in occasione del recente incidente del Marocco:
“Purtroppo la considerazione è che non sia cambiato nulla, i soccorsi umani non riescono ugualmente a raggiungere questi bambini. In Marocco il tipo di terreno è diverso, il pozzo si trova in montagna, da quello che vedo c’è un versante, e la differenza, da quanto si può capire dalle foto, è che c’è stata la possibilità di scavare ai lati. A Vermicino, la zona era piana e, soprattutto, c’era il peperino, una roccia lavica molto dura. Quindi la trivellazione verticale era lenta. A Vermicino lo scavo è durato meno, solo che, alla quota di collegamento, il bambino non c’era più, Alfredino, 40 anni fa, è scivolato per le vibrazioni. Oggi Ryan non è sopravvissuto perché i soccorsi sono durati troppo”.
“Sotto terra si va in ipotermia e 5 giorni sono troppi. Nel sottosuolo c’è la temperatura media del luogo, con umidità del 100%. Nell’area in cui è caduto Rayan dovrebbe essere di circa 10 gradi. Non si può resistere”, aggiunge Bernabei per poi spiegare che “è stato istituito un gruppo di lavoro presso la Protezione civile, per progettare un robot che possa intervenire in questi casi. Un prototipo italiano, da realizzare assemblando la tecnologia esistente”.

Fonte: https://www.aljazeera.com/news/2022/2/17/afghan-rescuers-scramble-save-boy-trapped-well

Vedi anche:
Spagna ritrovato senza vita il corpo del piccolo Julen caduto nel pozzo
È morto il bambino caduto nel pozzo in Marocco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.