Visualizza i 62 articoli scritti da

Cristiano Ranieri

Scoperto rifugio antiaereo a Poggio Mirteto

È stato riportato alla luce sabato scorso a Poggio Mirteto (Ri) un rifugio antiaereo realizzato durante la seconda guerra mondiale. Il rifugio, che con gli anni aveva ormai l’accesso ostruito da terra e vegetazione si trova nell’area sottostante alla struttura che ospita il capolinea del Cotral. Le ruspe hanno liberato l’accesso e poi, alla [...]

Esplorati gli antichi acquedotti di Montefiascone (VT)

Montefiascone Sotterranea il punto di partenza di un ambizioso progetto a cui sta lavorando l’amministrazione comunale di Montefiascone (VT). “Le ricerche speleologiche in corso sono l’inizio di un importante progetto che sta prendendo vita e la percorribilità delle reti idriche nel sottosuolo della nostra città è di per sé qualcosa di estremamente stimolante” spiega l’assessore [...]

Esplorato l’acquedotto romano della Madonna del Piano

Il Gruppo Speleo Archeologico Vespertilio di Salisano ha scoperto ed esplorato nel comune di Collevecchio (Rieti) in località Madonna del Piano, un sistema idraulico sotterraneo di epoca romana. È caratterizzato da due acquedotti separati che raccordandosi in un unico tratto alimentano ancora oggi il fontanile che si trova dietro l’abside della trecentesca chiesa della Madonna [...]

Esplorato l’antico acquedotto romano di Fonte Casale

Una nuova scoperta è stata conseguita nel territorio sabino da parte del Gruppo Speleo Archeologico Vespertilio di Salisano. Gli speleologi sabini hanno esplorato nel comune di Selci (Rieti) in località Fonte Casale, un importante sistema idraulico sotterraneo di epoca romana. Si tratta di un acquedotto ancora attivo su due livelli scavato in una formazione [...]

Poggio Mirteto. Una frana porta alla luce un’antica cava ipogea.

A seguito di una frana lungo la strada comunale che porta alla frazione di San Valentino nel comune di Poggio Mirteto è venuta alla luce un’imponente ambiente ipogeo. La strada è stata subito chiusa al traffico per evitare che il passaggio degli autoveicoli potesse causare ulteriori smottamenti. Su invito dell’Amministrazione comunale sono intervenuti gli speleologi [...]

Castel San Pietro: nuove scoperte speleologiche

Il Gruppo Speleo Archeologico Vespertilio ha esplorato e documentato a Castel San Pietro nel Comune di Poggio Mirteto (RI) un’interessante sistema idraulico sotterraneo. Si tratta di un condotto scavato in una formazione di calcareniti e puddinghe pleistocenici che attualmente alimenta un fontanile di epoca medievale. Il cunicolo a sezione ogivale è alto m 1,70 e [...]

Ponzano Romano. Esplorato un antico acquedotto sotterraneo

Il Gruppo Speleo Archeologico Vespertilio ha esplorato e documentato nel Comune di Ponzano Romano (Rm) un’interessante sistema idraulico sotterraneo che alimenta ancora oggi un fontanile di epoca seicentesca.
L’acquedotto è caratterizzato da un lungo condotto principale che corre parallelo alla dorsale collinare, realizzato in parte in trincea ed in parte all’interno del banco roccioso. Alcuni tratti [...]

Speleologia e Archeologia a Sonnino

Si svolgerà Sabato 23 Gennaio 2016 presso l’Auditorium San Marco a Sonnino, un convegno che avrà lo scopo di illustrare l’attività di ricerca che speleologi ed archeologi stanno svolgendo sui Monti Ausoni.
Interverranno il Prof. Mario Federico Rolfo dell’Università di Roma Tor Vergata, il dott. Luca Alessandri dell’Università di Groningen e conservatore del Catasto delle cavità [...]

Aqua Alsietina: nuove scoperte speleologiche.

L’Acqua Alsietina, detta anche Augusta almeno nei primi tempi della sua costruzione, fu condotta a Roma nel 2 a.C. al fine di alimentare la naumachia fatta costruire da Augusto nella zona di Trastevere, e si sviluppava per una lunghezza di 32,770 km. di cui 529,24 m. su arcate (Frontino XXII,4). L’Acqua Alsietina era captata dal [...]

Esplorazioni speleologiche sotto il Battistero e la Basilica Lateranense a Roma

Il Gruppo Speleo Archeologico Vespertilio ha eseguito, in collaborazione con il Reparto per la Raccolta Epigrafica dei Musei Vaticani, l’esplorazione della rete di cunicoli esistenti nella vasta area archeologica sottostante il Battistero e la Basilica Lateranense, al fine di reperire e documentare fotograficamente alcuni bolli laterizi impressi su mattoni bipedali e sesquipedali, noti in parte [...]