Displaying posts categorized under

Incidenti

Soccorsi rumeni pronti a partire

Anche il Soccorso Rumeno è in preallarme (tradotto dalla pagina facebook della Federazione Speleologica Europea)
In seguito all’incidente in Baviera e alle notizie che si stanno diffondendo, il Corpo del Soccorso Rumeno e il Dipartimento per gli interventi in situazioni d’emergenza del Ministero degli Interni rumeno hanno formato un gruppo di intervento costituito da esperti speleologi.
E’ [...]

INCIDENTE IN BAVIERA – AGGIORNAMENTO GIOVEDI’ h.18:10 – 12.06

Meteo sotto controllo, il ferito sta bene, si procede per far iniziare il recupero.
Traduzione di Leda Monza dal comunicato del Soccorso Tedesco pubblicato sul sito www.chiemgau24.de
Da mercoledì sera i medici hanno raggiunto il ferito e stanno monitorando le sue condizioni. Durante la notte è stato appurato che l’infortunato è trasportabile e che quindi le operazioni [...]

I tecnici del CNSAS proseguono le operazioni di soccorso nella grotta Rienseding – Schachthöhle

CORPO NAZIONALE SOCCORSO ALPINO E SPELEOLOGICO
Commissione Comunicazione e Documentazione
I tecnici del CNSAS proseguono le operazioni di soccorso nella grotta Rienseding – Schachthöhle
(aggiornamento ore 11:40 del 12 giugno 2014)
Le squadre di soccorritori del CNSAS proseguono le operazioni di soccorso allo speleologo infortunato nella grotta Riesending-Schachthöhle.
Alle 06 di questa mattina un’altra squadra del CNSAS composta [...]

Speleopsicoriflessioni sul soccorso

Sul Soccorso – Stavolta cara Mariangela Martellotta fammela fare a me una riflessione: Stiamo assistendo ad un momento storico per il Soccorso Speleologico Internazionale. Ci troviamo di fronte ad un incidente drammatico e complicato, difficile da risolvere perchè si è verificato ad una profondità veramente notevole e in un luogo già di per se remoto. [...]

Il ferito é trasportabile – Ancora notizie confortanti dalla Baviera

Il medico austriaco che ha raggiunto il ferito ha accertato che é trasportabile, ma deve essere prima curato preventivamente, per questo ha richiesto l’invio di farmaci specifici e si sta predisponendo intorno allo speleologo una protezione adeguata dall’ambiente esterno.
Una volta che le sue condizioni saranno migliorate, inizieranno le operazioni di recupero con le squadre internazionali [...]

Incidente: la giornata degli italiani – Comunicato ufficiale CNSAS

I tecnici del CNSAS hanno iniziato le operazioni di soccorso nella grotta Rienseding – Schachthöhle
CORPO NAZIONALE SOCCORSO ALPINO E SPELEOLOGICO
Commissione Comunicazione e Documentazione
COMUNICATO STAMPA 11/06/2014
Sono entrate in attività le prime squadre del CNSAS mobilitate per le operazioni di soccorso allo speleologo infortunato nella grotta Riesending-Schachthöhle.
I tecnici italiani del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS) sono stati [...]

Baviera – Un medico sul ferito! aggiornamento delle 19:35

INCIDENTE IN BAVIERA – AGGIORNAMENTO 19:35
traduzione di Leda Monza da www.chiemgau24.de
Dopo ben tre giorni dall’incidente avvenuto nella grotta Riesending-Schachthoele a Berchtesgaden, un medico è finalmente riuscito a raggiungere lo speleologo Johann W. Alla profndità di 980 metri. “Il medico austriaco e la squadra italiana hanno raggiunto l’infortunato” il testo è stato trasmesso tramite il sistema [...]

Soccorritori in grotta in Baviera – Aggiornamenti sull’incidente

INCIDENTE IN BAVIERA – AGGIORNAMENTO 15:35
Conferenza stampa del Soccorso tedesco – Traduzione di Leda Monza
Il neurochirurgo Michael Petermeyer, arrivato appositamente a Berchtesgaden da Francoforte per questo incidente, in caso di necessità sarebbe disposto a scendere nella cavità per potere operare l’infortunato sul posto. Lo ha reso noto lo stesso Petermeyer nel corso della conferenza stampa [...]

Incidente in Baviera – Aggiornamento del mattino

AGGIORNAMENTO DELLE 7:50 (http://www.chiemgau24.de)
I soccorritori sperano che il tempo meteorologico oggi si mantenga stabile. La messa in salvo del 52enne potrebbe subire dei ritardi a causa delle piogge previste per giovedì: alcuni tratti della grotta risulterebbero non transitabili.
Stando a quanto programmato l’uscita dello speleologo infortunato è prevista entro una settimana. Un medico deve però ancora [...]

Arrivati in Baviera gli speleologi italiani del CNSAS – Comunicato ufficiale CNSAS

Arrivati in Baviera gli speleologi italiani del CNSAS
Sono in 18, provenienti da numerose regioni italiane. Appena arriverà la richiesta del governo tedesco sono pronti ad intervenire nel salvataggio dello speleologo ferito.
Gli speleologi italiani del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS), sono arrivati in Alta Baviera, dove dall’8 giugno è in atto il [...]