Displaying posts categorized under

speleosub

ESPLORAZIONE SPELEOSUB GROTTA SU MOLENTE 10-11 GIUGNO 2017, circa 300 metri di nuova grotta

#gallery-1 {
margin: auto;
}
#gallery-1 .gallery-item {
float: left;
margin-top: 10px;
text-align: center;
width: 100%;
height: 100%;
}
#gallery-1 img {
border: 2px solid #cfcfcf;

}
#gallery-1 .gallery-caption {
margin-left: 0;
}

Sabato e domenica appena passati sono proseguite le esplorazioni speleosubacquee all’interno della grotta di Su Molente nel ramo a valle che si dirige verso la risorgenza di Cala Luna. Due settimane fa sono state trasportate all’interno della grotta [...]

Muore speleosub finlandese in esplorazione a -200 alla Font Estramar

Incidente mortale ieri alla risorgenza Font Estramar.
Uno speleosub finlandese di 44 anni che stava esplorando la Font Estramar, sui Pirenei Orientali, una delle più profonde risorgenze d’Europa, é morto nella giornata di sabato intorno a mezzogiorno.
A dare l’allarme alla polizia sono stati i suoi amici di immersione che prima lo avevano perso e poi lo [...]

Divieto di immersione per tutta l’estate a Palinuro

Le grotte di Punta Iacco, (Grotta della Scaletta) dove l’estate scorsa hanno perso la vita tre sub resteranno off limits per la prossima stagione.
A deciderlo l’ufficio circondariale marittimo, guidato dal comandante Andrea Palma.
Con un’ordinanza diffusa due giorni fa viene confermata l’interdizione della Grotta della Scaletta e della Grotta Iacco, già sotto sequestro dopo un provvedimento [...]

Esplorazioni a Samar, un riepilogo

Ieri su Scintilena ho pubblicato la notizia della scoperta della Grotta più lunga delle Filippine, 32 km, portata avanti dai bresciani capitanati dal Pota.
Cercando di scrivere un resoconto delle esplorazioni e gli step che hanno portato al risultato avevo scritto molte cazzate. Per fortuna ci viene in aiuto direttamente Matteo Rivadossi che riassume in breve [...]

Speleosub fuori – le prime immagini

Primeras imagenes de Xisco.Gràcia saliendo de Cova de Sa Piqueta #Manacor pic.twitter.com/4rBjSyW06i
— 112 Illes Balears (@112IllesBalears) 17 aprile 2017

Ritrovato vivo lo speleosub disperso da sabato!

Lo Speleosub Xisco Gràcia è stato ritrovato vivo e in buone condizioni fisiche e psichiche in una zona aerea della grotta in cui era scomparso a Maiorca!
Uno dei soccorritori lo ha incontrato un paio d’ore fa, in buone condizioni fisiche; Ora è stato localizzato, si sa bene dove sta, è vivo e si è mantenuto [...]

Valstagna – Esercitazione speleosub congiunta CNSAS Carabinieri e Polizia

Gli speleosub del CNSAS, i Carabinieri subacquei di Genova e i sommozzatori della Polizia di Stato di Venezia si sono dati appuntamento a Valstagna per due giorni di immersioni nel Cogol dei Veci e Cogol dei Siori.

Giornate di intenso lavoro sott’acqua, negli affascinanti ambienti allagati.
Ma anche una proficua occasione di confronto sulle reciproche procedure d’immersione, [...]

Puglia: tentativo di SIC per le grotte subacquee del Salento

Nei giorni scorsi la Giunta Regionale Pugliese ha deciso di chiedere l’ampliamento dei Siti di Importanza Comunitaria: tra i quali 8330 “Grotte marine sommerse o semisommerse”.
Fanno parte di questo enorme censimento le grotte marine del Salento, grazie al lavoro di ricerca di Raffaele Onorato, Francesco Denitto e Genuario Belmonte, a cui hanno collaborato, tra [...]

Casati al Gorgazzo cerca la profondità e trova metri di nuovi rami laterali

La punta esplorativa al fondo del Gorgazzo è solo rimandata di una settimana, per motivi fisici che hanno impedito di proseguire la discesa.

Luigi Casati e Davide Corengia in questo fine settimana non sono arrivati ai -212 metri della sorgente del Gorgazzo che finora segna il limite esplorativo di questa profondissima cavità.
Alcuni problemi fisici del “nonnetto” [...]

Grotte di Oliero: addestramento per la Commissione Speleosub del CNSAS

Valstagna (VI) – Le risorgenze della Valle del Brenta hanno purtroppo registrato negli ultimi anni una decina di incidenti mortali, l’ultimo dei quali costato la vita a un giovane speleosub polacco lo scorso 5 gennaio nella Grotta dei Fontanazzi.
Per questo motivo, e dato il numero sempre maggiore di appassionati frequentatori, la Commissione Speleosubacquea del Corpo [...]