E’ finalmente disponibile su You Tube il docufilm “Corchia La montagna vuota” di Roberto Tronconi. racconta le esplorazioni di uno dei maggiori complessi carsici italiani

Corchia La Montagna Vuota
Corchia, la montagna vuota, di Roberto Tronconi

Documentario storico di grandissima fattura, questo di Roberto Tronconi, frutto di un lungo e meticoloso lavoro di ricostruzione storica, in cui attraverso i racconti di alcuni dei protagonisti dell’impresa, si rivivono le tappe fondamentali dell’esplorazione dell’Antro del Corchia, sistema che ad oggi è uno dei maggiori complessi carsici in Italia ed Europa.
Il narrato è accompagnato dalle ottime riprese girate ad hoc, per ripercorrere le gesta degli esploratori dell’epoca, arricchito da foto e documenti originali.

Il film “Corchia – La Montagna Vuota” è un viaggio dentro quello che a ragione viene considerato uno dei più grandi sistemi carsici d’Europa.
Racconda con dovizia di particolari quella che fu l’esplorazione degli speleologi tra gli anni ’60 e ’70.
Per 180 anni si sono avvicendate nell’esplorazione generazioni di speleologi giunti da tutto il mondo, con l’intento di svelarne i più reconditi segreti e di comprenderne la vastità.
La prima traccia documentale delle esplorazioni della Buca di Eolo o “Ventajola”, nome con cui era conosciuto allora l’Antro del Corchia, risalgono al lontano 1840 ad opera dell’Ing. Angelo Simi e di suo figlio Emilio, che studiavano la grotta per cavarne marmo.
E’ soltanto nel 1960 che viene raggiunto per la prima volta il fondo del complesso carsico con una spedizione congiunta dello Speleo Club Milano e Gruppo Speleologico Bolognese.
Il film oltre a mostrare le immagini di questo immenso dedalo sotterraneo, è una raccolta documentale di momenti storici unici e di quelle memorabili imprese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.