Corso “Caratteristiche e Resistenza dei Materiali Speleo-alpinistici e Canyoning”

Notizia di Francesco Salvatori

Il 17 e 18 maggio (inizio ore 10 di venerdì, conclusione sabato ore 19) si svolgerà a Costacciaro (PG) il Corso Nazionale della Scuola Nazionale di Speleologia del Club Alpino Italiano sul tema “Caratteristiche e Resistenza dei Materiali Speleo-alpinistici e Canyoning”, valido come aggiornamento istruttori SNS CAI. Saranno presentati per la prima volta in modo organico i risultati ottenuti dal Gruppo Lavoro Materiali della SNS CAI in due anni di ricerca e test a velocità di deformazione variabile, con risultati di grande rilevanza che spiegano compiutamente e quantitativamente il comportamento delle varie attrezzature di progressione, anche quelli che sinora sembravano per nulla comprensibili. Con i test a caduta e la misurazione degli allungamenti prodotti dal crescere delle forze è stato realizzato per la prima volta un nuovo e più penetrante metodo per utilizzare al meglio e con la massima sicurezza i materiali presenti in commercio. Nel contesto è stato possibile esaminare e controllare molte attrezzature prodotte e messe in vendita, anche qui con risultati sorprendenti.

La sera del sabato 18 maggio (ore 21 presso la sala del Museo-laboratorio delle Grotte del Parco del Monte Cucco) sarà dedicata alla proiezione di alcuni film sulle grandi esplorazioni del passato che hanno fatto la storia della documentazione speleologica. Saranno anche proiettati film a soggetto del periodo d’oro del festival di Chapelle-en-Vercors e il famoso Speleogenesis di Sid Perou.

La domenica successiva (19 maggio) si svolgerà, sempre a Costacciaro, l’Assemblea Ordinaria della SNS CAI.

Informazioni dettagliate su www.cens.it www.speleocrasc.it www.sns-cai.it

One Response to “Corso “Caratteristiche e Resistenza dei Materiali Speleo-alpinistici e Canyoning””

  1. Carlo Catalano scrive:

    sarebbe carino se almeno i dati più sorprendenti fossero pubblicati sulla scintillena

Leave a Response