Incidente mortale in una grotta francese dell’Isere

Ieri (sabato 15 aprile pomeriggio) intorno alle 17.00 si è verificato un incidente nella grotta Chevalier sul Dent de Crolles.
L’incidente è stato provocato da una caduta da 5/10 metri nel “pozzo de l’oubliette” ad un’ora dall’ingresso.

I soccorritori dello Spéléo Secours Français sono arrivati alla grotta intorno alle 19.00 e alle 20.00 hanno raggiunto la vittima.

L’uomo 40enne vittima dell’incidente era in gita con altri 3 amici, sembra che non avessero nessuna esperienza di speleologia e non facessero parte di nessun gruppo speleologico.
Al momento della caduta l’uomo respirava ancora e un suo compagno è uscito per chiamare i soccorsi.
All’arrivo del soccorso francese sulla vittima, si è potuto solo constatare il suo decesso.

L’ultima notizia di ieri sera delle ore 22 e 30 fa sapere che 20 volontari stavano procedendo al recupero della salma.

Fonte:

https://www.facebook.com/speleo.secours.francais/ (c’è ancora chi dice che facebook racconta bufale)
http://www.ledauphine.com/

One Response to “Incidente mortale in una grotta francese dell’Isere”

  1. Marcello scrive:

    Triste notizia, che dimostra ancora una volta la necessità di un’adeguata preparazione per ridurre i rischi quando si affrontano certe attività.
    Di speleologia non so nulla quindi mi fermo qui, di social network ed internet posso parlare con più cognizione di causa, qualcuno dice che Facebook racconta bufale perché chiunque può scrivere quello che vuole senza alcun controllo, come in moltissimi altri siti, quindi A VOLTE si trovano delle bufale. L’importante è esserne consapevoli e cercare di verificare, come in questo caso dove la notizia è confermata in un giornale online.

Leave a Response