COMUNE DI GROMO
REGOLAMENTO PER L’EFFETTUAZIONE DI VISITE ALLA GROTTA DENOMINATA “BUS DI TACOI”
Approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. ______ del ______________________

PREMESSO CHE:
¨ Allo scopo di preservare il delicato equilibrio dell’ambiente ipogeo della grotta Büs di Tacoi, nonché la
sicurezza dei visitatori, si dispone di regolamentare l’ingresso, in modo tale che siano monitorati gli accessi,
le attività svolte e le condizioni della cavità, garantendo inoltre che le visite siano svolte sotto la responsabilità di persone in grado di salvaguardare la cavità e chi vi entra;
¨ È molto importante considerare che un minimo errore per mancate conoscenze, può deturpare in modo
irreversibile, e non sempre immediatamente rilevabile, un ambiente estremamente delicato. Data la
particolare fragilità dell’equilibrio climatico della cavità e considerata la presenza di rari endemismi
biospeleologici si impone particolare attenzione all’eventuale eccesso di frequentazione umana, da valutare
adeguatamente tramite un apposito monitoraggio dei parametri ambientali e una stima affidabile dell’impatto
sostenibile. Tale ricerca sarà imprescindibile nel caso in cui la frequentazione dovesse assumere proporzioni
significativamente superiori alle attuali.
¨ Altrettanto importante è sottolineare che la sicurezza di chi visita un ambiente ipogeo con presenza di
passaggi verticali dipende dalla supervisione di accompagnatori adeguatamente preparati alle tecniche di
progressione ipogea, di autosoccorso e di allertamento dei soccorsi organizzati in caso di seri inconvenienti;
¨ L’ingresso è consentito a speleologi o comunque a persone adeguatamente preparate, dal punto di vista
etico, scientifico e tecnico, in materia di ambienti sotterranei.
¨ Con deliberazione della Giunta Comunale n. 50 in data 25/05/2009, il Comune di Gromo ha individuato,
quale Ente responsabile ed attuatore di quanto contenuto nel presente, l’Associazione Turistica Pro Loco
Gromo. A tale fine l’Associazione Pro Loco si impegna alla gestione delle Grotte Bus di Tacoi, intesa come
ufficio unico per le prenotazioni alle discese , verifica delle corretta tenuta e compilazione della scheda informativa , punto di riferimento per quanti vorranno entrare in grotta. La Federazione Speleologica Lombarda si riserva il diritto di consultare le schede informative a fine anno per la valutazione dell’afflusso di
persone all’interno della grotta.
ARTICOLO 1
Accesso
– GRUPPI SPELEOLOGICI : L’accesso è consentito a gruppi speleologici che abbiano provveduto ad accreditarsi c/o il Comune di Gromo mediante l’apposito modulo regolarmente ratificato dalla Federazione Speleologica Lombarda quale associazione speleologica di riferimento sopra le parti (ALLEGATO A da recapitare a mano o tramite fax presso gli uffici comunali 034642116).
– GRUPPI ESCURSIONISTICI CON ACCOMPAGNATORE : L’accesso è consentito a gruppi (massimo 5 persone) previo accreditamento dell’Accompagnatore c/o il Comune Gromo mediante l’apposito modulo (ALLEGATO B da recapitare a mano o tramite fax presso gli uffici comunali 034642116) per un numero massimo di due discese annue. L’accompagnatore dovrà essere in possesso dei requisiti minimi
contenuti nell’apposita domanda per accompagnatore, da presentare al Comune di Gromo e, esibire certificazione attestante la propria copertura RCT. Modulo da recapitare a mano o tramite fax presso gli uffici comunali (ALLEGATO B da recapitare a mano o tramite fax presso gli uffici comunali 034642116).
ARTICOLO 2
Documenti informativi
– COMPILAZIONE DELLE SCHEDE INFORMATIVE E CONSEGNA CHIAVI: per accedere alla grotta è d’obbligo l’accreditamento presso il comune di Gromo mediante la compilazione dei moduli predisposti (ALLEGATO A/ B da ritirare presso il comune o scaricabili sul sito internet della Pro Loco Gromo www.gromo.eu ). Dopo ogni discesa dovrà essere compilata la scheda informativa (reperibile sul sito internet o presso l’esercente che ha in custodia le chiavi del cancello d’ingresso alla grotta) contenente dati importanti quali lo scopo della discesa , il numero delle persone coinvolte, l’itinerario scelto, il gruppo di appartenenza. (ALLEGATO C). La discesa potrà essere effettuata previo consenso del comune.
– RELAZIONE FINALE : finita l’escursione sempre sulla scheda informativa (ALLEGATO C) dovrà essere descritto lo stato della cavità, le eventuali anomalie riscontrate, gli eventuali rifiuti raccolti ( in questo caso importante sarebbe una documentazione fotografica ) . Inoltre dovranno essere indicati il n dei visitatori scesi , il tutto con firma a calce del responsabile del Gruppo (firma leggibile ).
ARTICOLO 3
Pagamento
A. GRUPPI SPELEOLOGICI: sono esentati dal pagamento per l’effettuazione di visite. Al contempo però i
gruppi speleologici si impegneranno:
· ad assicurare la pulizia della grotta ogni volta lo si riterrà opportuno;
· a realizzare la messa in sicurezza per la progressione sulle verticali della grotta. A tale riguardo si dovranno posizionare n. 15 ancoraggi in acciaio inox diametro 10 posato con ancorante chimico (resine in poliestere) che renderebbero definitivi e sicuri i punti di attracco. La verifica della messa in sicurezza deve essere documentata con fotografie;
· Gli studi che verranno effettuati nella grotta, proprio perché sono a servizio della collettività, devono essere presentati in Comune in forma sintetica e nel rispetto della proprietà intellettuale;
· Ad organizzare due giornate d’addestramento speleologico gratuito (mese da definire)
B. GRUPPI ESCURSIONISTICI CON GUIDA: € 10,00 a persona. I residenti in Comune di Gromo SONO esentati
dal pagamento.
c. VISITE GUIDATE ORGANIZZATE DALLA PRO LOCO GROMO: il pagamento è pari ad € 80,00 a persona come
da verbale del Consiglio d’Amministrazione dell’Associazione Pro Loco Gromo. Le visite vengono effettuate con guide speleologiche di comprovata esperienza e accreditati presso il comune di Gromo.
I fondi raccolti dalla Pro Loco Gromo verranno destinati alla manutenzione della grotta e alla messa in sicurezza dei sentieri .
Le chiavi del cancello d’entrata d’accesso alla grotta andranno ritirate e riconsegnate in giornata presso il Bar Valery ( Piazza Pertini – Gromo Tel. 0346/41461 orari di apertura: ore 5.30- 22:00 periodo estivo; ore 5.30 – 20:30 periodo invernale. Giorno di chiusura nel periodo invernale giovedì).
– IL PAGAMENTO per la visita alla grotta dovrà avvenire prima della discesa a mezzo bonifico bancario sul conto intestato all’Associazione Turistica Pro Loco Gromo ( IBAN: IT 36 J 08745 53050 000000401402). La registrazione completa della prenotazione avverrà solo dopo l’invio della ricevuta di avvenuto pagamento via fax al numero 0346/42749.
Ai fini di quanto disposto nella presente:
· Si autorizza l’ingresso alla grotta alle associazioni speleologiche presenti nell’elenco dei gruppi speleologici lombardi tenuto dalla FSLo;
· Eventuali richieste di autorizzazioni da parte di associazioni speleologiche non in elenco, devono essere accompagnate da documentazione contenente gli obiettivi dell’escursione, nonché l’attestazione della preparazione tecnica del responsabile dell’uscita.

Allegato: Domanda di accredito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.