“Mongolia: grotte, Sciamani e altro ancora” di Roberto Ive

19 maggio 2017
20:30a22:00

La Società di Studi Carsici A. F. Lindner di Ronchi dei Legionari (GO) presenta venerdì 19 maggio 2017 alle ore 20,30 la conferenza dal titolo “Mongolia: grotte, Sciamani e altro ancora” nel Palazzo Monte di Pietà in via Dante Alighieri, 29 a Gradisca d’Isonzo (GO).

Relatore della serata è uno dei maggiori esploratori della Mongolia: il giornalista e viaggiatore Roberto Ive che oggi vive tra Trieste, Berlino e Ulan Bataar.
Sino al 1990, l’universo mongolo era vietato a chi era occidentale. Grande sei volte l’Italia e con una popolazione di soli due milioni e mezzo di abitanti ,era un mondo a se stante chiuso ad oriente, fra le grandi potenze russe e cinesi. Roberto Ive è stato la prima volta nel 1988: da allora non ha mai mancato di una sola stagione e per parecchi anni è stato residente a tempo pieno. In 61 immagini si parlerà di geografia, religione, economia e di una vita compresa fra il vecchio nomadismo e i nuovi sistemi statali e sociali. In uno spazio tanto libero sopra, dal Gobi, alle steppe e agli altopiani siberiani, per scendere poi nelle sue grotte. Fra sciamanesimo ed altro…

La serata fa parte del ciclo di conferenze promosso dalla Federazione Speleologica Isontina, con il patrocinio del Comune di Gradisca d’Isonzo, dal titolo “Serate in compagnia di: … conversazioni serali a tema speleologico, geologico, naturalistico e storico” ormai alla nona edizione. Tutte le conferenze sono ad ingresso libero.

Leave a Response