Premio Italia Speleologica 2017 indetto dalla SSI – Società Speleologica Italiana

premio italia speleologica

premio italia speleologica

Per il secondo anno viene indetto da SSI il Premio Italia Speleologica, sul tema dell’ambiente carsico e cavità sotterranee naturali e artificiali nell’anno del Turismo Sostenibile.

Su www.speleo.it tutte le info, documenti, modelli da scaricare, e il regolamento per partecipare al premio Italia Speleologica indetto dalla Società Speleologica Italiana.

I temi del concorso Italia Speleologica sono l’ambiente carsico e le cavità sotterranee naturali e artificiali del territorio italiano.
La partecipazione al Premio Italia Speleologica è gratuita.
Possono essere presentati contributi relativi a lavori svolti da soci della Società Speleologica Italiana realizzati anche in collaborazione con Enti pubblici, Istituti di ricerca e/o Associazioni.
Non sono ammessi al concorso contributi già presentati nella precedente edizione del Premio Italia Speleologica.

Prendendo spunto dalla circostanza che l’assemblea dell’Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU) ha approvato l’adozione del 2017 come Anno Internazionale del Turismo Sostenibile, i contributi devono riguardare tale tematica, con riferimento all’ambiente carsico e, più in generale, alle cavità naturali e artificiali del territorio italiano. Nel dettaglio, i lavori dovranno riguardare azioni ed attività finalizzate a promuovere sviluppo sostenibile in ambiente carsico, e/o a migliorare le esistenti attività di fruizione del mondo sotterraneo, e ad aumentare la consapevolezza del grande patrimonio naturale, storico e culturale connesso alle cavità sotterranee in Italia.
Il lavoro deve essere stato svolto nel periodo 2014-2017 in territorio italiano.

Ai 3 vincitori verrà riconosciuto un premio ciascuno di € 500,00.

Le domande devono pervenire entro le ore 24 del 17 settembre 2017;

La cerimonia di premiazione sarà organizzata nell’ambito dell’incontro Internazionale di Speleologia Finalmentespeleo 2017 che si svolgerà a Finale Ligure dal 1 al 5 novembre 2017,

Leave a Response