Spedizione bresciana a Samar giunta Sulpan Cave e Male-ho: 25 km di grotta

La spedizione bresciana a Samar è riiuscita nell’intento di realizzare la giunzione tra Sulpan Cave e Male-ho.
Le difficoltà di comunicazione sono notevoli e le notizie dei giorni scorsi arrivano tutte insieme;
Venerdì 7 aprile gli speleologi hanno trasportato le pesanti attrezzature fino al sifone di fondo a 3,5 km dall’ingresso della grotta Male-ho.
Da li l’esplorazione speleosub è proseguita con tenacia ed ostinazione, con ben 4 tentativi di immersione da parte del forte speleosub sloveno Simon Burja.
Dopo circa tre ore di immersione, topografia e descrizione degli ambienti aerei raggiunti dall’altra parte corrispondono in pieno con quanto esplorato nel 2015 da Gigi Casati lato Sulpan Cave.
Per ora i 25 km di complesso costituiscono la più estesa cavità di Samar e la seconda grotta delle Filippine

Oltre a questa splendida notizia, arrivano altre relazioni di centinaia di metri di rami laterali e altre grotte rilevate, in tutto concentrato in una settimana di lavoro da parte di Rivadossi & C.

Leggi l’ultimo aggiornamento sul sito del Gruppo Grotte Brescia

Leave a Response