Speleologia e tecnologia

Oramai da tanto la Speleologia va a braccetto con la tecnologia. Su Scintilena passano notizie circa ogni tipo di nuova invenzione applicata alla pratica ipogea da tanto tempo ed il notiziario stesso ne è una validissima testimonianza. A Napoli, e parliamo quindi di speleologia urbana, da quasi 7 anni, si sta progettando e realizzando un sito che non avrà nulla da invidiare in temi di tecnologie all’avanguardia. Il sottosuolo della basilica della Pietrasanta, chiamato Tempus, infatti si sta preparando ad accogliere le scene in realtà aumentata che forniranno un supporto audio/video alle visite che si potranno effettuare. La Tecnologia utilizzata è alquanto pionieristica in Italia ed in Europa ma grazie allo sforzo congiunto di vari professionisti si è potuta realizzare una App che consentirà con un tablet o smartphone, sottoterra, di seguire un personaggio virtuale che spiegherà in pillole la storia del sottosuolo napoletano. Il personaggio è ispirato alla figura di uno speleologo, Hittakut, che tra fantascienza e storia incontrerà vari personaggi, dal cavatore greco al rifugiato della II guerra mondiale in un vero e proprio viaggio nel tempo lungo un percorso di quasi un chilometro di cunicoli, cisterne, cave e ricoveri. I messaggi didattici abbondano nel promo oramai on line, come la necessità di consultare un libro per conoscere la storia, come fa Hittakut precipitato in una cisterna. La predisposizione di tale piattaforma tecnologica, inoltre, verrà nel tempo implementata dall’utilizzo di occhiali/visori, che al momento hanno costi proibitivi e che necessitano ancora di apparecchiature di georeferenziazione che ad oggi non permettono la precisione necessaria alla visualizzazione delle scene. Questo è solo una delle innovazioni tecnologiche che Tempus – Pietrasanta di Napoli offrirà a tutti i visitatori.
Di seguito il link al video promo ed all’articolo che il Corriere del Mezzogiorno ci ha dedicato.

Tempus e Hittakut

Ci vediamo in primavera a Napoli… al Tempus!

Luca Cuttitta

Leave a Response