Speleologo costruiva esplosivi nell’Ospedale di Cattinara (TS)

E’ stato denunciato e credo che sia stato pure arrestato, è successo da un paio di giorni.
Secondo quello che c’è scritto su “Il Piccolo di Trieste” “Il Gazzettino” uno speleologo è stato sorpreso ad armeggiare con esplosivo, cilindri metallici e fili elettrici all’interno dei locali dell’Ospedale di Cattinara. Alla richiesta di chiarimenti delle autorità, avrebbe dichiarato di essere uno speleologo e che l’esplosivo sarebbe stato usato per la sua attività in grotta. Lo speleologo avrebbe usato, sembra, alcuni locali di servizio dell’Ospedale anche come “magazzino” delle capsule esplosive. Dai due giornali sembra che sia stato mandato agli arresti domiciliari e dovrebbero essere in corso delle indagini.

Vista la delicatezza della faccenda, i commenti a questo post sono stati disabilitati su Scintilena. Chi vuole può utilizzare facebook nel proprio profilo personale se proprio vuole commentare l’accaduto.

Comments are closed.