Il 15, 16 e 17 febbraio si è svolto il primo degli appuntamenti formativi relativi al rilievo in grotta organizzati da Francesco Maurano nell’ambito del programma invernale di attività dell’Alburni Exploration Team e riservato ai soci dei gruppi aderenti.
Lo stage prevedeva una lezione frontale su “attrezzature e metodiche nel rilievo classico” condotta in aula da Paolo Giuliani (già curatore del catasto regionale Puglia) e, nella giornata di sabato, l’esercitazione pratica in grotta orizzontale presso le Grotte dell’Angelo a Pertosa (Sa).
Dopo aver raccolto i dati sul campo i partecipanti hanno sviluppato e restituito graficamente la pianta e la sezione della parte rilevata.
La logistica è stata curata efficientemente dal Gruppo Speleo Alpinistico Vallo di Diano, presso la cui sede di Pertosa (Sa) si è anche soggiornato.
Allo stage hanno preso parte soci dello Speleo Club Chieti, Speleo Club Marmo Platano, GS Natura Esplora, GS CAI Napoli, GSA Vallo di Diano, CARS Altamura, Gruppo Puglia Grotte, GS CAI Vespertilio.
Il prossimo appuntamento per il rilievo in grotta verticale è previsto dal 15 al 17 marzo prossimo.

Di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.