Speleopsicoriflessioni nel buio, rubrica a cura di MMSCCA

speleopsicoriflessioni

Chi dice grotta dice donna – SPELEOPSICORIFLESSIONI NEL BUIO

La grotta è come una donna bella e tanto sensibile che nasconde tanti segreti piccoli o grandi. Quelli che ne dicon male senza saperne niente saranno coloro che non ha mai trovato il coraggio di provare ad avvicinarsi ad essa. Piange spesso e nasconde il meglio di sé solo a chi ha la capacità [...]

Eterno dolore per un istante d’amore – SPELEOPSICORIFLESSIONI NEL BUIO

Un tempo lontano, in un luogo sconosciuto, una stalattite si innamorò di una stalagmite. Entrambe per secoli e secoli trepidarono nell’attesa di toccarsi. Una piangeva e l’altra raccoglieva le sue lacrime salate.
Crebbero sporgendosi l’una verso l’altra, con il desiderio di baciarsi e nell’istante in cui si toccarono non furono che una cosa sola ma non [...]

Siamo un po’ tutti “bocca di rosa” – SPELEOPSICORIFLESSIONI NEL BUIO

C’è chi la grotta la fa per noia, chi se la sceglie per professione, lo speleogo, per un motivo o un altro, lui lo fa sempre per passione!
[ascoltanto Faber nel mezzo del cammin di una gravina]

Ginecologi della terra… – SPELEOPSICORIFLESSIONI NEL BUIO

Mi chiedevo da tempo come definire gli speleologi: essi non sono lavoratori comuni, definirli esploratori limiterebbe le attività che in realtà coprono vasti campi che di “avventuroso” poco o nulla hanno, pensare che siano degli ambientalisti fuorvierebbe il significato…e allora? Dilemma il riuscire a trovare una definizione convincente. Solo parlare con un amico speleo però [...]

Ho scritto “ti amo” su un muro, a modo mio – SPELEOPSICORIFLESSIONI NEL BUIO

Come dire?! Capita che sia complicato esprimersi, ancor di più se si tratta di sentimenti… E quello che vorrei dirti di più bello non te l’ho ancora detto… e sono uno speleo per cui il modo più semplice e dirtelo a modo mio :) … Se sei speleo anche tu capirai, se non sei speleo, [...]

Anche io ho visto l’”Itaglia” ai Mondiali – SPELEOPSICORIFLESSIONI NEL BUIO

Anche io ho cercato di immedesimarmi nello spirito patriottico di milioni di tifosi di calcio che si sono appiccicati allo schermo per due ore a pregare che la Nazionale azzurra passasse il turno. Una speleopsicoriflessione non poteva mancare a tal proposito: che emozioni ha dato questa “Itaglia”? Dite la verità tifosi… Nessuna! Quanto sono [...]

Scava, sollevati, spera – SPELEOPSICORIFLESSIONI NEL BUIO

Scava nella roccia per trovare la strada e nel tuo animo per trovare te stesso.
Sollevati, nel pericolo per superare ogni ostacolo.
Non perdere mai la speranza che la via che percorri ti porti verso qualcosa.
Avrai gli occhi di chi ha visto la paura ed ha abbracciato la solidarietà, avrai ricordi che incorniciano leggende.
Con coraggio costruirai qualcosa [...]

Speleopsicoriflessioni sul soccorso

Sul Soccorso – Stavolta cara Mariangela Martellotta fammela fare a me una riflessione: Stiamo assistendo ad un momento storico per il Soccorso Speleologico Internazionale. Ci troviamo di fronte ad un incidente drammatico e complicato, difficile da risolvere perchè si è verificato ad una profondità veramente notevole e in un luogo già di per se remoto. [...]

Meravigliatevi meno … – SPELEOPSICORIFLESSIONI NEL BUIO

Meravigliatevi di meno e scavate di più! La speleologia non ammette attese ma solo azioni rapide, consapevoli ed incisive… la meraviglia appartiene ai racconti che seguiranno la scoperta, in grotta le emozioni forti possono essere pericolose.

Perchè? – SPELEOPSICORIFLESSIONI NEL BUIO

Trovarsi appeso a dondolare nel vuoto con una corda che per un banale errore ti blocca la manovra per salire o scendere… e tu ridi, ridi come fosse la cosa più naturale del mondo, come se quella risata fosse liberatoria della fatica accumulata per arrivare là in cima a quella corda. L’adrenalina a mille e [...]