Le giornate del 7 e 8 sono state  impiegate per attrezzare la lunga calata di 400 metri, con l’infissione di 40 spit a mano.

La grotta Dark Star si apre infatti a 160 metri dal suolo, dove i nostri sono stati raggiunti ieri dal resto della spedizione, che nel frattempo ha spostato il campo da Festovalnaja.

Da stamane la squadra ha iniziato ad entrare in grotta per l’attrezzamento.

Domani si esplora!

Segui l’esplorazione della spedizione sul sito di la Venta:

Dark Star | LaVenta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.