notizia di Armando Davoli

Si è svolto Sabato 13 e domenica 14 Ottobre 2001 a Castelnovo ne’ Monti (RE) un corso di cartografia ad uso speleologico, organizzato dalla Commissione Catastale della FSRER, con il patrocinio dell’Amministrazione del Comune di Castelnovo ne’ Monti.

La giornata di sabato è stata dedicata alla descrizione della cartografia CTR e dei tre sistemi di coordinate che si trovano sulla carta; al riconoscimento e reperimento sul territorio dei particolari e all’uso corretto degli strumenti “tradizionali”.
Le nozioni acquisite sono state testate con prove pratiche e raffronto sulle precisioni ottenute. E’ stato effettuato un test per valutare l’eteroforia di tutti i partecipanti (il caso peggiore ha avuto uno scarto di 6 gradi!).

La mattina di domenica S. Olivucci ha illustrato le coordinate raster sulle CTR e gli strumenti per l’utilizzo della cartografia digitalizzata come base dei nostri lavori. E’ bellissimo poter sovrapporre carta e ortofoto, e poi le grotte, ecc. Si può così valutare la differenza di posizione tra gli ingressi segnati sulla CTR negli anni settanta ed i dati ora a Catasto Grotte
Nel pomeriggio è intervenuto l’ing. L. Pasquini, del GPS team della Leica Geosystems, con una descrizione puntuale ed esaustiva del sistema GPS. Tra l’altro ha chiarito numerosi dubbi ed interrogativi apparsi anche su questa lista. La strumentazione presentata è di altissimo livello e purtroppo anche il costo ne risente, ma potremo utilizzarla ugualmente.
A seguire, infatti, G.L. Tartarini della Netison ci ha mostrato un sistema economico DGPS, che si collega via Internet (portatile + GSM) a stazioni fisse di alta precisione. La novità di questo sistema, già funzionante, ma ancora in test e sviluppo, è che consente ad un apparecchio di fascia bassa (abbiamo usato quello che costa meno, l’eTrex base) di raggiungere precisioni di tre metri collegandosi a Ferrara, o Rieti, o Francoforte, ecc.

Tutto il corso è stato registrato audio video per renderlo in futuro disponibile agli speleologi interessati.
Oltre ai già nominati, hanno tenuto le lezioni C. Catellani, A. Davoli e W. Formella.
Al corso (di 2° livello SSI, ma per contenuti un 3°) hanno partecipato 28 corsisti dei gruppi federati, oltre a numerosi auditori.
Ringraziamo l’Amministrazione del Comune di Castelnovo ne’ Monti per l’ospitalità e disponibilità accordataci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.