OBIETTIVI E FINALITA’ DEL CORSO

Il corso di speleoarcheologia organizzato dal Gruppo Speleo Archeologico Vespertilio, spazia dai settori della tecnica e della documentazione scientifica alla ricerca esplorativa e archeologica, con programmi e supporti didattici. Ha come obiettivi principali l’apprendimento delle norme di rispetto ambientale, la tutela delle cavità carsiche e artificiali, del patrimonio archeologico sotterraneo e delle tecniche fondamentali per progredire all’interno degli ipogei. Il corso è aperto a tutti, in particolare agli studenti di archeologia, geologia ed architettura e a tutti coloro che vogliono prendere parte alle attività esplorative e di ricerca scientifica del gruppo. Verranno effettuate uscite presso alcuni siti archeologici della sabina all’interno di strutture ipogee artificiali come cunicoli, acquedotti, cisterne e all’interno di cavità naturali, dove sarà possibile apprendere le tecniche di progressione, scavo archeologico, fotografia, rilievo e documentazione scientifica. Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione ed i corsisti potranno entrare a far parte attivamente del gruppo collaborando ai progetti in corso ed alle varie attività svolte a Roma e nel territorio sabino per conto delle soprintendenze locali, gli istituti di ricerca e le università italiane e straniere.

NORME PER I PARTECIPANTI

1) I corsi sono aperti a tutti coloro che hanno compiuto il 16 anno di età;

2) Per i minori è indispensabile l’autorizzazione scritta dei genitori o di coloro che esercitano la patria potestà;

3) I partecipanti sono tenuti ad osservare rigorosamente tutte le indicazioni degli istruttori ed al rispetto del regolamento interno;

4) Ogni allievo è tenuto a frequentare con assiduità sia le lezioni teoriche che pratiche;

5) Gli organizzatori pur nel rispetto di tutte le norme di sicurezza e pur adottando tutte le precauzioni e gli accorgimenti necessari ad azzerare qualsivoglia rischio per garantire la massima sicurezza dei partecipanti nel corso delle uscite pratiche e delle attività ad esse connesse, declinano tuttavia ogni responsabilità per danni o incidenti a persone o cose che si verifichino durante i corsi;

6) Gli organizzatori si riservano la facoltà di apportare al programma tutte le modifiche che dovessero ritenersi necessarie e di escludere dal corso le persone che verranno ritenute non idonee.

ISCRIZIONI

I moduli per le iscrizioni ed il programma potranno essere scaricati direttamente dal sito del gruppo www.speleovespertilio.it. Le lezioni teoriche si svolgeranno a Stimigliano presso i locali messi a disposizione dal comune.

La quota di iscrizione è fissata in euro 120,00 che verrà consegnata all’inizio del corso insieme al modulo d’iscrizione ed è comprensiva di:

– dispense sulle lezioni teoriche e pratiche

– autorizzazione accesso aree archeologiche chiuse al pubblico

– utilizzo materiale speleo del gruppo

– strumenti per attività di rilievo e documentazione archeologica

MATERIALI DA PROVVEDERE A CURA DEGLI ISCRITTI

Tutte le attrezzature necessarie per la progressione in grotta e all’interno delle cavità artificiali vengono messe a disposizione dal G.S.A.V.

Il corsista deve portare :

– una tuta intera in cotone del tipo “da meccanico”

– stivali in gomma o scarponi da trekking

– guanti da lavoro

– abiti comodi e caldi da indossare sotto la tuta

Il raggiungimento dei luoghi di attività e le colazioni al sacco saranno a cura dei partecipanti.

Maggiori info su Speleovespertilio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.