L’Associazione Speleologica Gullivert nasce nel 2017 da un gruppo di speleologi dedito all’esplorazione del vasto patrimonio ipogeo e alla condivisione delle informazioni nonché, alla divulgazione delle tecniche utilizzate attraverso corsi di speleologia che si prefiggono l’obiettivo di introdurre altri potenziali appassionati a questa splendida disciplina.

Quest’anno l’ASG ha organizzato il primo “Corso di Introduzione alla Speleologia di I° Livello” omologato SSI, che affianca alle consuete direttive della Società Speleologica Italiana anche una preparazione fisica e tecnica continua.

La prima parte del corso si articola in 12 sessioni che prevedono ognuna:

  •  una parte teorica
  • addestramento fisico specifico
  • addestramento in parete artificiale

Nella seconda parte invece si concentrano 2 uscite in palestra di roccia e 3 uscite in grotta con difficoltà crescenti. L’idea è nata osservando e analizzando i precedenti corsi effettuati sempre con standard SSI e le difficoltà che di volta in volta gli allievi mostravano.
Le tecniche speleologiche, così come tutte le discipline in cui è richiesta una attrezzatura specifica, necessita di ripetizione continua, soprattutto durante la fase di apprendimento, e talvolta succedeva che gli allievi incontrassero difficoltà proprio sulle manovre di base, poiché la parte di addestramento in roccia veniva effettuata con un lasso di
tempo eccessivo rispetto al primo approccio.

Quindi ci siamo posti la domanda:

“se fossi (di nuovo) un allievo, quale addestramento vorrei dal corso per avere maggiore sicurezza, dimistichezza e agilità ?”

e la risposta è stata chiara:

“vorrei un corso più intensivo, in cui posso sin da subito ed ogni volta provare e ripetere le manovre, magari affiancato da un addestramento fisico specifico”.

É proprio per rispondere a queste esigenze che è stato creato il nuovo corso, allungandone la durata, proponendo un addestramento di tecnica e fisico in ogni sessione, e fissando continuità tra la prima parte di addestramento e le uscite in ambiente.

Siamo consci che il corso sarà maggiormente impegnativo, ma siamo altrettanto convinti che dare di più agli allievi aumenterà l’interesse, la passione e la sicurezza dei futuri speleologi.
La nostra associazione inoltre dispone di una palestra artificiale in sede, adiacente ad un parco; tale logistica consente a tutti gli allievi di minimizzare gli spostamenti e di massimizzare il tempo di apprendimento.

La presentazione del corso sarà effettuata il 16 Gennaio ed è possibile prendere tutte le informazioni sul nostro sito www.gullivert.it oppure contattandoci all’indirizzo info@gullivert.it

Di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.