Krubera

Durante il recente campo esplorativo alla Krubera Voronja, la ormai famosissima grotta più profonda del mondo, gli speleologi Russi e Spagnoli tra il 12 luglio e il 5 agosto hanno costruito al campo interno di -1643 metri una turbina ad acqua in grado di produrre corrente per 20W, in grado di ricaricare le varie batterie che sono servite per effettuare le esplorazioni nelle zone profondo della grotta.

La spedizione russo-spagnola era costituita da 27 persone, ovviamente non tutte sono scese a quella profondità.

Sul sito del Cavex Team www.cavex-team.eu troverete tutto il resoconto della campagna di esplorazione, fatto da Sergio garcia Dills

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.