E’ terminata la spedizione La Venta al ghiacciaio Tyndall, in Cile.

Campo base troppo lontano dalla zona degli assorbimenti, componenti della spedizione influenzati, pochissimo tempo a disposizione, freddo e neve hanno permesso solo di prendere i punti gps dei principali inghiottitoi e di scendere due soli pozzi, entrambi purtroppo percorsi da grandi volumi d’acqua. Così non sono potuti arrivare alla zona basale delle condotte, ma comunque è stata portata a termine la parte documentativa e scientifica della spedizione.
E poi di nuovo zaini in spalla per tornare al campo superando sul ghiacciaio valli, crepacci e fiumi.

Oltre 100 chilometri totali percorsi (facendo spesso la spola) con pesi incredibili. Sarà un’altra avventura da ricordare.
Appena Alessio, responsabile della spedizione, sarà in una zona con copertura telefonica e dati ci invierà un dettagliato resoconto finale. Fotografie e prossimi resoconti della spedizione sul sito de La Venta: http://www.laventa.it/

potrebbe interessarti anche:
[catlist currenttags=”yes”]
[catlist categorypage=”yes”]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.