Contro di noi ?

Le immagini stanno già girando sui vari social network e queste situazioni si sono già vissute nei tempi passati.
PERCHE’?
Cos’è successo?
E’un qualcosa che và oltre, ci possono essere speleo-ambientalisti oppure speleo-cavatori, perchè associarci ad altre categorie? perchè un tale accanimento? ma che potere si pensa che abbiamo.
Personalmente sono dell’opinione che nella questione cave se ci sono delle regole vanno rispettate, se ci sono delle leggi vanno rispettate ed usate, se non c’è nulla bisogna regolamentare.

Come gruppo, nelle nostre attività abbiamo sempre cercato di rispettare le regole e utilizzato risorse locali per lavori o per approvvigionarci, non “andiamo” per portare via o deturpare.
Il bersaglio, mi pare di capire, sono gli speleo, TUTTI!

Michele Castrovilli

Di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.