Grotta di Monte Cucco - Foto di Roberto Pettirossi

Il Gruppo Speleologico CAI Perugia organizza, dal 4 al 10 agosto 2013 e sotto l’egida della Scuola Nazionale di Speleologia (SNS) del CAI, il 54° Corso Nazionale di Perfezionamento Tecnico.
Il Corso si svolgerà, fra lezioni teoriche e formazione pratica, in grotte e falesie del Parco del Monte Cucco, con sede logistica presso l’Ostello del Volo Libero di Sigillo (PG).

Obiettivo del Corso è arricchire la conoscenza della tecnica di progressione in grotta di coloro che siano già in possesso di una sufficiente preparazione specifica e di metterli in condizione di condurre e programmare una ricerca speleologica, anche avanzata, con metodologia.
La formazione pratica sarà finalizzata all’approfondimento delle tecniche di progressione, di armo, di risalita in artificiale, nonché delle tecniche di autosoccorso. E’ prevista un’uscita nella Grotta di Monte Cucco con lunga permanenza e un campo interno a quota -500; la pianificazione dell’uscita e l’organizzazione del campo costituiranno materia di approfondimento del Corso. Oltre a questo le lezioni teoriche tratteranno temi quali le più moderne tecniche di rilievo in ambiente ipogeo, la speleogenesi delle cavità interessate dal Corso, le caratteristiche dei materiali, la fisiologia e la corretta alimentazione nella pratica speleologica.

Il corso è riservato a non più di 25 partecipanti, i posti rimasti non sono molti, quindi gli interessati sono invitati a contattare il Gruppo quanto prima.
Per ulteriori dettagli si può fare riferimento all’indirizzo info.perfezionamento@speleopg.it e al link http://www.sns-cai.it/corsi-sns-cai/item/54-corso-di-perfezionamento-tecnico

Di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.