Genova. Grazie al Centro Studi Sotterranei Genova tornano le visite guidate nel più grande e famoso rifugio antiaereo genovese, conosciuto come la “cittadella di Campi”.
Centro Studi Sotterranei di Genova

L’appuntamento è per sabato 6 novembre, tutto il giorno dalle 9.30 alle 19.30 ma su prenotazione.
Gli esperti del CSS vi accompagneranno in quello che è diventato un classico della “Genova underground”: il suggestivo ricovero anni Quaranta, ricavato dentro la collina di Coronata.

Visitare questo sotterraneo è una sorta di viaggio esperienziale nella storia perché nelle sue grandi gallerie ipogee il tempo sembra si sia cristallizzato a quei terribili giorni di guerra. Numero massimo di visitatori ammessi ad ogni turno di visita: 25 persone (di cui, al massimo, 1 minore di età inferiore ai 14 anni, accompagnato).Genova. Grazie al Centro studi sotterranei Genova tornano le visite guidate nel più grande e famoso rifugio antiaereo genovese, conosciuto come la “cittadella di Campi”.

L’appuntamento è per sabato 6 novembre, tutto il giorno dalle 9.30 alle 19.30 ma su prenotazione. Gli esperti del CSS vi accompagneranno in quello che è diventato un classico della “Genova underground”: il suggestivo ricovero anni Quaranta, ricavato dentro la collina di Coronata.

Visitare questo sotterraneo è una sorta di viaggio esperienziale nella storia perché nelle sue grandi gallerie ipogee il tempo sembra si sia cristallizzato a quei terribili giorni di guerra. Numero massimo di visitatori ammessi ad ogni turno di visita: 25 persone (di cui, al massimo, 1 minore di età inferiore ai 14 anni, accompagnato).

maggiori info: https://www.genova24.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.