La Regione Puglia attraverso il consigliere Fabiano Amati fa sapere che nel bilancio è stato istituito un capito ad Hoc che prevede un finanziamento di 100mila euro per l’esplorazione e gli studi scientifici relativi alle ultime scoperte fatte dagli speleologi nel Canale di Pirro, tra Alberobello, Monopoli e Fasano.

La notizia giunge dal consigliere regionale, Fabiano Amati, che – insieme ai colleghi Donato Pentassuglia, Ruggiero Mennea e Giovanni Epifani – aveva presentato un emendamento, ora approvato in Regione.

Negli ultimi 2 anni in Puglia è stata portata avanti una esplorazione intergruppo alla Grave Rotolo, coordinata dal GASP a cui hanno partecipato numerosi speleologi, che ha visto diverse punte esplorative con un campo tra aprile e maggio 2013 e con l’esplorazione speleosub di Luca pedrali nel lago terminale della nuova grotta.
Questa esplorazione probabilmente è alla base di questa nuova spinta esplorativa di questa zona.

Tutta la notizia sul finanziamento è disponibile on line sul sito http://govalleditria.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.