La Notte dei Ricercatori al Museo Speleologico Franco Anelli
Presentazione del Seminario
Progetto NAICA
La geoimmunologia: una nuova scienza per chiarire le origini della vita

Castellana Grotte, 21 settembre 2007
Il 28 settembre prossimo alle ore 11:00 l’Università degli Studi di Bari, in collaborazione con la società Grotte di Castellana srl, organizza, presso il Museo Speleologico Franco Anelli, il seminario “Progetto NAICA. La geoimmunologia: una nuova scienza per chiarire le origini della vita”. La manifestazione si inserisce nell’ambito della Notte dei Ricercatori, iniziativa promossa e co-finanziata dalla Commissione Europea nell’ambito del VII Programma Quadro, che si svolgerà in contemporanea in 31 Paesi europei.
Durante il seminario verrà presentato il Progetto NAICA che si pone l’obiettivo di condurre ricerche
multidisciplinari nelle grotte scoperte durante gli scavi di coltivazione della Miniera di Naica in Messico, in particolare nella Cueva de los Cristales, un unicum mondiale.
Il Progetto NAICA è organizzato dalla Speleoresearch & Films di Città del Messico e, per la parte scienticoesplorativa, è coordinato dall’Associazione di Esplorazioni Geografiche La Venta. Le Grotte di Castellana e il Museo Speleologico Franco Anelli sono partner per la divulgazione e la conoscenza del fenomeno carsico in tutte le sue manifestazioni.
Al seminario interverranno il prof. Giovanni Badino (Università degli Studi di Torino), il prof. Emilio Jirillo (Università degli Studi di Bari) e il prof. Eugenio Scandale (Università degli Studi di Bari).
Per ulteriori informazioni:
Grotte di Castellana
tel +39-080-4998213 – fax +39-080-4998219
e-mail segreteria@grottedicastellana.it
http://www.grottedicastellana.it
Notizia di Daniela Lovece

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.