La Società di Studi Carsici A.F. Lindner allestirà nelle Gallerie del Centro Commerciale Emisfero di via G. F. Pocar, n.1 a Monfalcone (GO) una mostra di carattere speleologico con pannelli fotografici messi gentilmente a disposizione dall’Unione Speleologica Pordenonese nella persona del Presidente Romina De Lorenzi, che si ringrazia per la collaborazione e fiducia dimostrate.

Le foto rappresentano le grotte del Parco Naturale delle Dolomiti Friulane (Claut, Tramonti, Cimolais) e gli antri della Val Colvera: Landris Viert e Landris Scur.

Dominata dall’imponente vetta del Monte Raut, la Val Colvera è percorsa dall’omonimo torrente che lungo il suo corso ha modellato le rocce dando luogo a fenomeni di carsismo quali la formazione di grandi antri affascinanti e singolari, chiamati Landri Viert e Landri Scur, che rientrano nel Parco comunale dei Landris. I toponimi del luogo derivano appunto dalla presenza delle cavità: nel dialetto locale “landri” significa antro, grotta; “viert” vuol dire aperto, largo e “scur” buio, scuro.

Con l’allestimento di questa mostra, anche chi non avesse avuto occasione di visitare in provincia di Pordenone queste meravigliose foto, potrò ammirarle dal 27 agosto fino a sabato 15 settembre 2012 nel normale orario di apertura del centro commerciale. Contestualmente alla mostra verranno messe a disposizione informazioni sull’imminente corso di speleologia di primo livello che la Scuola di Ronchi si accinge a iniziare e che avrà luogo dal 13.9 al 14.10.2012.

Maggiori info:
Sito della Federazione Speleologica Friuli Venezia Giulia – La Gazzetta dello Speleologo
http://www.fsrfvg.it/?p=1883

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.