Novità dal Montenegro
La prima settimana di spedizione porta buone novità. La grotta dei Liberi è stata portata a circa -500 di profondità (attendiamo il rilievo definitivo) piazzandosi in tutti i casi tra le prime del Paese. Anche la prospezione stà dando ottimi risultati con circa una ventina di nuovi ingressi. Probabilmente anche quest’anno sarà il tempo a mancare più che le grotte. Intanto ieri è arrivata anche la seconda squadra. Ormai tra le montagne del Belic la spedizione ha assunto connotati inter-trasversali-nazionali: gente da vari gruppi di Roma, Faenza, Città di Castello, Padova, Reggio e anche espatriati in Spagna. Dieci speleo assatanati di vuoto. Il tempo continua ad essere buono, adesso aspettiamo i risultati della seconda settimana.
Maggiori info e aggiornamenti su http://casolaspeleo.blogspot.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.