PIETRA SANT’ANGELO 2018. SECONDO TURNO DI RICERCHE E SCAVI ARCHEOLOGICI

Riprenderanno ad ottobre le ricerche condotte dall’Università del Molise e dall’Università di Bari sulla Pietra Sant’Angelo di San Lorenzo Bellizzi. Oggetto delle indagini due cavità naturali (Grotta di Pietra Sant’Angelo e Grotta del Conoide) e un insediamento all’aperto di età preistorica, siti tra loro vicini rientranti tutti nella medesima concessione ministeriale di ricerca. I lavori saranno conclusi da un convegno pubblico in occasione del quale, in collaborazione con la locale Amministrazione Comunale, verranno presentati i risultati delle indagini effettuate nel 2018 e verrà al tempo stesso inaugurato un Deposito-Laboratorio archeologico autorizzato dal MIBACT, all’interno del quale sarà assicurata la custodia di tutti reperti antichi recuperati nel territorio di San Lorenzo Bellizzi.
Gli scavi di ottobre 2018 sono aperti alla partecipazione di studiosi e studenti di archeologia e di quanti sono interessati a vario titolo alle ricerche in questione: per prenderne parte è necessario inviare un’istanza, allegando il proprio curriculum vitae, a crsenzodeimedici@gmail.com entro e non oltre il 15 settembre 2018.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.