Le ricerche di Vigili del Fuoco, CNSAS Corpo nazionale Soccorso Alpino e Speleologico, Carabinieri e Guardia Costiera si sono concluse con il rinvenimento del corpo dello speleosub disperso da ieri nelle acque della Grotta di Cala Luna.

È stato ritrovato intorno alle 16:45 di oggi 16 luglio il corpo di P.S., il sub 48enne disperso da ieri mattina nella Risorgente di Cala Luna.

Il corpo senza vita è stato rinvenuto dai sommozzatori dei Vigili del Fuoco che si sono immersi per tutta la giornata.

Seguiranno i comunicati ufficiali nelle prossime ore.

Alla famiglia, ai colleghi e agli amici della vittima vanno le nostre più sentite condoglianze.
Andrea Scatolini
La Scintilena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.