Presso il Museo di Mineralogia “Luigi Bombicci” a Bologna in Piazza di Porta San Donato 1, sarà possibile visitare la mostra “Solfo & Carbone, minatori e speleologi nella Romagna Orientale”.
La mostra affronta i parallelismi tra lo zolfo romagnolo e il carbone belga ricordando l’incidente di Marcinelle di cui ricorrevano, nel 2016, i 60 anni.
La mostra è stata organizzata dalla Federazione Speleologica Regionale dell’Emilia-Romagna, l’Unione Minatori Valmarecchia e il Museo Sulphur di Perticara e patrocinata dalla Regione Emilia-Romagna e dalla Società Speleologica Italiana.
La mostra sarà visibile fino al 15 febbraio 2017.
Il museo è aperto dalle ore 9,00 alle ore 13,00.

Di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.