Hypogea 2015

Tutte le info sul Congresso possono essere seguite, su Scintilena, a questo indirizzo:
https://www.scintilena.com/category/appuntamenti/eventi/hipogea2015/

La prima giornata del Congresso Internazionale di Speleologia Urbana “Hypogea 2015” è giunta all’ultima sessione di lavoro con una miscellanea di geologia:

Palaeoclimate and palaeoenvironmental reconstructions from speleothems in artificial caves (Lazio, Italy).
Tuccimei Paola, Soligo Michele
Subaqueous anti-stalactites: a new type of speleothem from the old aqueduct of Sassari (Sardinia, Italy). Sanna
Laura, Forti Paolo

L’impressione, per me che sono un ingnorante in materia, è che a Roma, oggi, siano convogliati speleologi e studiosi che hanno portato non solo la loro cultura e le loro ricerche, ma è come se qui a Roma oggi rivive quel Mediterraneo che è stato un pò il motivo aggregante delle nostre grandi civiltà, secoli e millenni di Storia sono qui davanti ai nostri occhi, e per un grottarolo come me, questa è una grande scoperta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.