La spedizione si è svolta dal 24 luglio al 15 agosto 2010 nel corso della quale sono stati effettuati lavori all’interno della Lukina jama 2010, una grotta all’interno del parco Velebit profonda -1392 metri, comprendenti l’esplorazione e il tentativo di superamento di sifoni, oltre a definire meglio il rilievo topografico e realizzare fotografie e documentazioni video.
Alla spedizione, oltre agli speleologi di 14 gruppi speleologici croati, hanno partecipato anche speleologi di Bulgaria, Inghilterra, Slovacchia, Repubblica Ceca e Spagna.
Maggiori info, in inglese, sul sito della spedizione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.