Dall’Ufficio Stampa del Parco Nazionale Gran Sasso e Monti della Laga
——
INAUGURAZIONE DELLA GROTTA DEL GEOTRITONE
Si terra’ giovedi’ 10 luglio a Farindola, presso il Centro Visite del Parco, alle ore 10.00, l’inaugurazione della Grotta del Geotritone (Speleomantes italicus), piccolo anfibio endemico dell’Appennino centrale e settentrionale presente negli ambienti ipogei, estremamente raro e
localizzato.
Il Geotritone italico, incluso nell’allegato IV della Direttiva Habitat
92/43/CEE come “Specie di interesse comunitario che richiede una
protezione rigorosa”, e’ protetto anche in base ad una Legge regionale (la N.50/93). A Farindola, non lontano dall’Area faunistica del Camoscio Appenninico, nella grotta prossima alla Cascata del Vitello d’Oro, e’ presente la popolazione piu’ numerosa di questa specie in Abruzzo.
Il progetto “Rinaturazione e valorizzazione del sito di Geotritone
Italico”, proposto dalla Legambiente di Farindola sulla base di un protocollo d’intesa con il Comune e l’A.C.A., e’ stato finanziato dal Parco del Gran Sasso e Monti della Laga con il triplice obiettivo della conservazione del sito, del miglioramento dell’habitat e del suo utilizzo a scopo didattico. L’iniziativa, che da’ contestualmente avvio ad un grande progetto di ricerca sul geotritone italico in tutta l’area protetta, prevede, a fronte del diffuso interesse che si va creando intorno alla presenza di questa particolare specie, la fruizione della grotta attraverso visite guidate e rigorosamente a numero chiuso, si’ da non arrecare disturbo e soprattutto da non alterare la temperatura della grotta.
Alla cerimonia di inaugurazione interverranno il Sindaco di Farindola,
Massimiliano Giancaterino, il Presidente dell’A.C.A. Bruno Catena, lo
studioso Vincenzo Ferri del Centro Studi Arcadia, Luciano Di Tizio, Coordinatore regionale della Societa’ Herpetologica Italiana, Elena Del Toro, Dottore Forestale, Mario Marano Viola, esperto T.A.M. del Cai e
del Circolo Legambiente di Farindola, il Direttore dell’Ente Parco, Marcello
Maranella. Verranno per l’occasione presentati gli atlanti “Gli anfibi e i rettili d’Abruzzo”, a cura della Societa’ Herpetologica Italiana.
Ufficio Stampa Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga
Via del Convento, 1 67010 ASSERGI (AQ) Tel. 0862 6052249 Fax 0862.6062207 comunicazione @ gransassolagapark.it

Di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.