Si è svolto a Verona, questo fine settimana, 14 e 15 settembre 2013, il modulo sanitario, Speleo trauma care, destinato ai tecnici di Soccorso speleologico, del Corpo nazionale del soccorso alpino e speleologico, cui hanno preso parte 20 soccorritori delle Stazioni speleologiche di Verona, Vicenza, Veneto Orientale, Trento, Bolzano, e 10 provenienti inoltre dal Piemonte e dall’Emilia Romagna.

La notizia originale é disponibile su ‘il giornale della protezione civile’

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.