Buso della Neve

Di

Giu 23, 2015

Avvio con il botto per la stagione sull’altopiano di Asiago.
Molte squadre impegnate in questo fine settimana.
Se non erro: Però prometteva bene e Porro del Nido sabato, Però prometteva bene e Buso della Neve domenica.
Come da programma annunciato giovedì in sede, il “Capp Team”, è andato in ricognizione al Buso della Neve.
Io e Alice con Daniela e Nicola al seguito.
Premessa: il programma è quello di salire in zingarella a piedi, andare all’ingresso dell’abisso e probabilmente con l’aiuto delle pale trovare i super blasonati bidoni di accesso alla grotta magari intatti e sepolti da poca neve.
Scavare e ripristinare il passaggio.

La sorpresa è AMARA, non solo non c’è neve sui bidoni ma non c’è neppure attorno.
In sintesi ipotizzo che questo inverno è nevicato così poco e ha fatto così caldo che l’aria che spira dall’abisso ha continuato a sciogliere la calotta di neve facendola collassare da attorno ai bidoni.
La neve è caduta naturalmente alla base del meandro di ingresso per il fondo, ingrossando il cumulo/scivolo di ghiaccio in cui si atterrava lo scorso anno.
L’accesso al meandro è comunque aperto, come aperto è l’accesso a Sala Mediana.
Spero che questo non inneschi una ventilazione in Sala Mediana che possa accelerare lo scioglimento della neve durante questa estate.
Dalle foto il confronto e chiaro, la prima foto mostra la situazione dei bidoni a lavori ultimati, autunno 07/09/2014

Abbiamo anche fotografato la base della partenza del meandro dall’alto prima che la batteria della fotocamera mi piantasse in asso.
Flavio Cappellotto – Gruppo Grotte Schio Cai
…l’articolo completo…

Di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.