Incidente al corso propedeutico CAI a Piobbico

Ieri lunedí 8 luglio 2013, durante una prova in palestra di speleologia ad un corso propedeutico CAI alla Balza della Penna a Piobbico (PU) un ventiduenne narnese F. N. del GS UTEC NARNI, per cause da accertare, mentre scendeva filando la corda dal sacco, é volato per 5 metri.
Sul posto erano presenti tecnici del soccorso che lo hanno fatto portare in elicottero all’Ospedale di Ancona. Non ha riportato fratture e sta bene.

4 Responses to “Incidente al corso propedeutico CAI a Piobbico”

  1. Pallina®® scrive:

    L’importante è che non si sia fatto nulla :-D

  2. virgilio pendola scrive:

    dal direttore della scuola di speleologia Narni del g.s.UTEC:
    complimenti agli organizzatori, al direttore e allo staff tecnico del corso nazionale, non locale o altro ma nazionale!!, per aver dato prova di una grande professionalità…..e per l’attenzione che hanno messo nel seguire chi era sotto la loro diretta responsabilità….
    bravi veramente!!
    virgilio pendola

  3. Bene, appurato che le conseguenze della caduta sono ridotte al minimo ed il ventiduenne narnese sta bene, adesso mi sembra il caso di fare luce su eventuali responsabilità…
    Il mondo alpinistico ha recentemente perso una giovane e forte promessa per essersi fidato di attrezzature difettose prese in prestito. Quell’incidente aprirà, spero, gli occhi ai futuri climber proprio grazie alla diffusione dei particolari che l’hanno causato…
    E in questo caso?

  4. Carlo Catalano scrive:

    l’esportazione non è il forte dei narnesi, visto che succede ad esportare membri dell’UTEC:-)

Leave a Response