È stato aggiornato il rilievo 3D delle Grotte delle Alpi Apuane. 200 km di grotte, scoperte, esplorate, rilevate e accatastate in tanti anni, tutte a portata di mouse sul sito della Federazione Speleologica Toscana, per un entusiasmante colpo d’occhio.

le grotte delle Apuane in 3D
Vista 3D del profilo delle Apuane e delle loro grotte

Sulle Alpi Apuane, in quella stretta porzione di Toscana che si incunea tra la Liguria e l’Emilia Romagna, si aprono centinaia di grotte, molte delle quali profondissime.
Sono i labirinti più profondi d’Italia, con l’Abisso Paolo Roversi che raggiunge un dislivello di 1360 metri, e con altre decine di cavità che sprofondano oltre i mille metri dalla superficie.
In questa rappresentazione 3D realizzata dalla Federazione Speleologica Toscana è possibile navigare da PC sotto la superficie di montagne trasparenti, con molti dettagli e funzionalità aggiornate all’ultima release del programma.
Grazie alle capacità indiscusse e al lavoro certosino di Danilo Magnani e della Commissione Informatica della Federazione Speleologica Toscana, il pregiato marmo apuanico è stato reso trasparente, e un mondo misterioso è venuto alla luce.

Questi luoghi remoti costituiscono la geografia di un altro mondo, fatto di fiumi sotterranei, di profondi canyon, di immense sale, di arabeschi di pietra, del silenzio e del buio, dell’opera dell’acqua e del tempo.
Gli speleologi esplorano i vuoti delle montagne, alla costante ricerca di nuove prosecuzioni, di congiunzioni, di nuovi ingressi.
Disegnano mappe di cui nessuno è mai riuscito a vedere ogni anfratto.
Nella mente dell’esploratore si ipotizzano passaggi, probabili confini, accessi a zone lontanissime, vuoti sotterranei che si possono immaginare attraverso indizi, correnti d’aria, studio delle sorgenti, studi geologici.
Poi tutto viene disegnato, mappato, fotografato. Gli esploratori danno un nome ad ogni luogo di questo mondo tutto da scoprire, e nomi di Uomini e di luoghi fanno la Storia di un territorio unico.

Questo lavoro raccoglie finora 763 ingressi di grotte e 200 km di gallerie in cui perdersi e sognare da casa.

Ecco il Link per visualizzare il RILIEVO 3D:
http://www.speleotoscana.it/3d/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.