La Speleologia subacquea è il nuovo grimaldello che scardina i record esistenti
In Messico, nei pressi di Tulum, è stata realizzata una giunzione che porta un sistema, che da oggi si chiamerà Gran Acuifero Maya (GAM), alla eccezionale lunghezza di 347 km di grotta sommersa. (forse…)

Da un paio di giorni rimbalzano in rete notizie strepitose: su facebook, e adesso anche sui media ufficiali, es. Agenzia Reuter, Le Mond ecc. ma oggi è uscito anche un articolo su Repubblica.

In Messico, nei pressi di Tulum, è stata realizzata una giunzione che porta un sistema, che da oggi si chiamerà Gran Acuifero Maya (GAM), alla eccezionale lunghezza di 347 km ed è la grotta sommersa più lunga del mondo (la seconda al Mondo per estensione dopo la Mammouth Cave che è 500 km e passa) in quanto la connessione è stata trovata dallo speleosub Robert Schmittner che è anche capo della spedizione. Guillermo de Anda che è un archeologo nella sua pagina facebook pubblica diverse notizie secondo le quali due grandi sistemi esistenti vengono giuntati: Sac Actun, che era lungo 263 km con Dos Oyos che era lungo 83 km. Sul forum della National Speleological Society non dicono niente, ma anche loro stavano esplorando quel sistema.

Il video del National Geographic:

La notizia è confermata da Alessandro Reato, che in passato mi ha redarguito sulla correttezza di una notizia che avevo pubblicato e che effettua anche lui delle ricerche in zona.
il dubbio delle fakenews incomincia ad essere reale… per esempio non si è saputo più niente della grotta più profonda del mondo, e Scintilena sembra sia stato l’unico sito occidentale a riportare quella notizia… bho. Tra qualche giorno semmai metteremo tutta la notizia intera. Intanto rimanete con le orecchie dritte…
Nel frattempo Repubblica per non smentirsi pubblica nella sua pagina facebook un video con i sottotitoli dove ci sta scritto che la grotta ha una profondità media di 20 km! ma si sa che Repubblica non è attendibile, a volte inconsapevolmente, molte alte volte volutamente.

Andrea Scatolini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.