Fin dal 1973 il Gruppo Speleologico Faentino stampa la rivista Ipogea: Numeri unici sull’attività svolta. Appuntamento Sabato 8 gennaio sera al Museo civico di Scienze Naturali di Faenza

La presentazione dell’edizione 2021 di Ipogea, rivista del Gruppo Speleologico Faentino “IPOGEA’21” si terrà Sabato 8 sera, in presenza, al Museo civico di Scienze Naturali.
La sera dell’8 gennaio sarà l’occasione per appassionati e curiosi di ripercorrere e approfondire alcuni degli articoli di questo numero e di parlare di speleologia e delle sue storie.
In questo decimo numero, attraverso 22 articoli e 140 pagine, sono trattati argomenti che raccontano le attività del Gruppo Speleologico Faentino e la sua storia.
Dal ritrovamento del diario inedito, scritto nel 1966 da Oscar Lusa sul recupero effettuato nel 1965 alla Grotta Guglielmo, che Lusa ha conservato fino ad oggi, alle attività e i risultati esplorativi sulla Vena del Gesso ed in particolare all’Abisso Bentini. Poi didattica, corsi, salvaguardia ambientale con l’attenzione al tema attualissimo della Cava di Monte Tondo.
Diversi articoli trattano le esplorazioni in Albania, con 20 spedizioni dal 1995 ad oggi.
Infine il ricordo di Andrea Caneda ed Emanuele Piancastelli, recentemente scompari, e di Luciano Bentini, con il decimo anniversario della scomparsa e l’intitolazione della sala conferenze del Museo Civico da parte del Comune di Faenza.

Il Gruppo Speleologico Faentino fin dal 1973 realizza in forma stampata la rivista IPOGEA.
Numeri unici che riportano l’attività speleologica e naturalistica svolta negli anni, sia sulla Vena del Gesso romagnola sia in altre aree carsiche italiane ed estere.
Fino ad ora sono stati stampati 9 numeri, distribuiti con cadenza non regolare.

La presentazione si terrà sabato 8 gennaio alle ore 21:00, presso la Sala Bentini al Museo civico di Scienze Naturali di Faenza, in via Medaglie d’oro, 51 a Faenza.
Alla Sala Bentini è possibile accedere previo controllo del Green Pass rinforzato e registrazione dei nominativi.

Fonte: Stefano Olivucci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.