Il punto sulle esplorazioni e le ricerche scientifiche condotte negli ultimi due anni nelle realtà carsiche del Lazio e sui risultati prodotti al Convegno regionale della Federazione Speleologica del Lazio, il 16 e 17 Novembre ad Esperia.

Gli speleologi del Lazio si ritroveranno insieme al convegno “Silenzi Nascosti – Arterie del Sottosuolo” ad Esperia, il 16 e 17 Novembre, per fare il punto sulle esplorazioni e le ricerche scientifiche condotte negli ultimi due anni nelle realtà carsiche della regione.
Le relazioni dei lavori spaziano aai massicci montuosi più vicini alla costa, come i Lepini, Ausoni e Aurunci (Catena dei Volsci), luoghi storicamente fondamentali per l’indagine speleologica del Lazio, fino alle aree del retrostante Appennino centrale con i Monti Ernici, Simbruini, fino ad arrivare ai confini di Regione con esplorazioni condotte nella zona del Reatino.

Il VIII Convegno della Federazione Speleologica del Lazio si svolgerà nell’Aula Magna dell’I.C. di Esperia per le conferenze e sarà allestito uno spazio espositivo con proiezioni di foto, video, documentari e bookshop presso Palazzo Spinelli, sede del Museo del Carsismo.

Gli Atti del convegno saranno pubblicati sulla rivista “Speleologia del Lazio” curata dalla Federazione, che si fa promotrice della raccolta degli interventi in forma scritta, impaginazione e pubblicazione sia in formato cartaceo che digitale della Rivista, giunta alla nona edizione.

Di seguito il programma degli interventi:

Sabato 16 Novembre
10.00
Saluti istituzionali (Sindaco di Esperia – Presidente del Parco Monti Aurunci – Presidente della XVII Comunità Montana – Presidente della Federazione Speleologica del Lazio – Presidente del CAI Esperia)
11.00 – Paolo Dalmiglio: Apertura dei lavori
11.30 – Giovanni Mecchia: Giulio Cappa: l’uomo e l’esploratore
12.00 – Maurizio Monteleone: La Grotta del Pastore (Supino – FR)
12.30 – Federico Sirtori, Augusto Bucciano: Grotta 2000 … a dispetto di ogni scollamento (Spigno Saturnia – LT)
13.00 – 15.00 Pausa Pranzo
15.00 – Chiara Manfrini: Grotta dell’Elefante: stato delle esplorazioni (Guidonia Montecelio – RM)
15.30 – Aldo Zambardino, Chiara Campioni: Al fondo del 61: il nuovo collettore ernico (Guarcino – FR)
16.00 – Lorenzo Grassi: Uno “scrigno” nel cuore del Circeo. Il rilievo tridimensionale della Grotta Spaccata di Torre Paola (San Felice Circeo – LT)
16.30 – Paolo Dalmiglio, Federica Dellerma: Ciavica in Punta Biforca: un nuovo abisso nel territorio di Esperia (FR)
16.30 – 17.00 Pausa caffè
17.00 – Angelo Procaccianti, Maurizio Tandari: Emozioni nelle profondità dei Simbruini
17.30 – Mario Tomei, Gabriele Catoni, Giuseppe Bosso, Angelica Ferracci: Nuove Esplorazioni nei Monti Simbruini
18.00 – Paolo Forconi, Luigi Russo: Due nuovi abissi dei Monti Lepini (Carpineto Romano – RM): Prometeo e Raul – 1a parte
18.30 – Paolo Forconi, Luigi Russo: Due nuovi abissi dei Monti Lepini (Carpineto Romano – RM): Prometeo e Raul – 2a parte

dalle 19.30 Cena sociale

Domenica 17 novembre
10.00 – Fabio Bellatreccia: Il Progetto Ausoni dello Speleo Club Roma
10.30 – Saverio Treglia, Barbara Bonechi, Simone Galli: Novità esplorative dal versante settentrionale del Monte Petrella (Spigno Saturnia – LT)
11.00 – Marco Mulargia: La Grotta del fiammifero a Fonte S. Serena (Supino – FR)
11.30-12.00 Pausa Caffè
12.00 – Paolo Forconi, Luigi Russo: Un nuovo gioiello del Monte Soratte: Grotta Luk (Sant’Oreste – RM)
12.30 – Lavinia Giorgi, Andrea Cesaretti, Simone Galli, Saverio Treglia: Uno per tutti, tutti per uno: la Grotta dei Tre Moschettoni (Spigno Saturnia – LT)
13.00 – 15.00 Pausa Pranzo
15.00 – Stefano Gambari: Le porte del Vermicano (Guarcino – FR)
15.30 – Andrea Cesaretti, Paolo Dalmiglio, Patrizia Marino: Il quarto ingresso… esplorazioni sul “tetto” dei Serini (Esperia – FR)
16.00 – Giorgio Marzolla: Aldo Giacomo Segre: l’uomo e l’esploratore
16.30 – Chiusura dei lavori

Data e Luogo: Dal 16 al 17 Novembre 2019
Aula Magna dell’I.C. di Esperia
Per informazioni: http://www.speleo.lazio.it/home/8-convegno-silenzi-nascosti/
e-mail: segreteria@speleo.lazio.it;
convegno2019.fsl@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.