26 aprile 2009
La A.S.S.O., in collaborazione con il Servizio Navale della Guardia di Finanza di stanza in Albania e con Blu Sub di Tirana, ha esplorato il relitto della PO, nave ospedale Italiana silurata dagli Swordfish inglesi nel marzo del 1941. L’esplorazione ha consentito ai tecnici della A.S.S.O. di penetrare negli ambienti interni dei ponti inferiori, della sala macchine, della sala operatoria, nell’officina e in diversi altri ambienti di interesse storico e documentaristico.

Grazie alla competenza speleosubacquea del team e all’impiego di respiratori a circuito chiuso HBT Voyager è stato possibile documentare attraverso fotografie e riprese video il relitto che sarà oggetto del documentario “La tragedia della nave bianca” in lavorazione da parte del nostro partner STUDIO BLU PRODUCTION, per la regia di Massimo D’Alessandro. Il trailer del documentario in anteprima è visibile su www.studiobluproduction.org.

Data la notorietà del Team e la valenza storica delle esplorazioni, la spedizione è stata seguita per tutta la durata delle operazioni da una troupe di RAI 2 che, tra le diverse iniziative, dedicherà uno SPECIALE TG2 Dossier alla storia delle “navi bianche” e alla esplorazione della PO.

Altre notizie e foto disponibili sul sito www.assonet.org. Il trailer video del documentario è disponibile sul sito www.studiobluproduction.org

Grazie dell’attenzione, cordiali saluti.

A.S.S.O. Team

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.