Si è fatto attendere più del dovuto, ma ieri finalmente è arrivato tra noi Leonardo Repetto!
Figlio d’arte speleologica, è stato per 9 mesi nella pancia di Alessandra Giura che tra l’organizzazione di un Lettomanoppello e l’altro ha pensato bene di far crescere la famigliola speleo più famosa d’Italia, Papà Marco Repetto lo immaginiamo intento prossimamente a cantare ninnenanne invece di strimpellare Guccini dal palco di uno Speleobar.
Leonardo con i suoi 3 chili e mezzo per 54 cm di lunghezza unisce indissolubilmente liguri e abruzzesi dopo il passaggio della sua prima strettoia.
Sarà stata festa grossa ieri sera su all’Abisso De Gasperi, nell’ennesimo campo in Majella al Terzo Portone.
Ci sentiamo tutti zii, uniti più che mai in questa nostra grande famiglia.
Tanti auguri ad Alessandra e Marco e a tutti gli speleologi vecchi e nuovi, da Andrea e da tutti i lettori di Scintilena!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.