Ho avuto un brivido leggendo già, oggi 11 gennaio 2011, dove si farà lo Speleobar del prossimo incontro nazionale di speleologia. Su facebook e su internet ci sono già pagine pronte, bravo Sandro Dalle Pezze, bravi Mirco Fossa e Paolo Bianchi. Ci manca tanto, ma già sognamo.

Da Facebook:
Un po’ di aggiornamenti per tenervi informati

Lo SPELEOBAR sarà in zona industriale all’interno del mercato Cerasicolo con 600 mq di struttura fissa permanente (mercato cerasicolo) e due cappannoni in tensostruttura da istallare da 750 mq cadauno: totale 2100 mq coperti e parecchio spazio all’aperto per cucine, zone fumatori e servizi vari
– A circa 50 metri dallo speleobar c’è il primo accampamento all’interno di un vigneto (sufficiente quasi per tutti) dedicato esclusivamente ai gruppi prenotati
– A circa 100 metri (dallo speleobar) c’è il secono accampamento grande come un campo da calcio
– Nelle vicinanze (50 metri) ci sarà un parcheggio per CAMPER non atrezzato riservato alle prenotazioni.
– Attaccato al parcheggio Camper c’è un grande negozio di alimentari ed altro (FAMILA) che si noterà anche arrivando dalla provinciale, aperto tutti i giorni della manifestazione il mattino (festività comprese). Il negozio dista 100 metri dallo SpeleoBar e 50 metri dai campeggi
– In prossimità dello SpeleBar ci saranno bagni e docce su containers forniti dalla protezione civile
Tutta la zona attorno allo SpeleoBar sarà a traffico veicolare lento e controllato dai vigili per ceare una zona di tranquillità

Il modo migliore per seguire la “costruzione” di Speleolessinia 2011 è quello di iscriversi al gruppo di facebook:
http://www.facebook.com/home.php?sk=group_182811488413413
oppure sul sito ufficiale:
www.speleolessinia.it

Rispondi a Anonimo Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.