Su RaiUno domani pomeriggio a Linea Bianca protagonisti i tecnici speleosubacquei del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico del Friuli Venezia Giulia, impegnati sulle Alpi Giulie.

Speleosub CNSAS RAI in azione
Speleosub CNSAS e RAI in azione al Fontanon di Goriunda

Andrà in onda domani, Sabato 30 Marzo alle 14 su RaiUno, una puntata di Linea Bianca interamente dedicata al tarvisiano, tra le Alpi Giulie, con una parte della trasmissione dedicata ai tecnici speleosub del CNSAS.
I tecnici della Commissione Speleosubacquea del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico saranno impegnati in un’emozionante discesa nella grotta del Fontanon di Goriuda, una delle più importanti risorgive carsiche del Friuli Venezia Giulia.
In questa puntata, nello scenario di uno dei siti geologici più belli della Regione, si parlerà delle competenze specifiche e delle continue esercitazioni in ambiente sotterraneo sommerso, che fanno di questi volontari degli ottimi soccorritori.

Fonte: Comunicato Addetto Stampa CNSAS FVG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.