Scintilena Vintage
Com'era Scintilena Vintage

Ancora una riunione fiume quella di questo venerdì:

La notte tra sabato 23 e domenica 24 sarà “La notte delle Stelle”, cioè un misto di sadismo, masochismo, speleoalpinismo e alcolismo, una notte all’aggiaccio tra le rocce di fronte a Narni, all’interno dello sgrottamento della Grotta dell’Eremita.

La teoria dice che l’Eremita non ci è mai morto di freddo, quindi anche noi possiamo passarci la nottata, aiutati comunque dal sacco a pelo e qualche buona bottiglia.

La settimana trascorsa è stata caratterizzata da vari sopralluoghi presso le rupi di Narni, scaturite dalla richiesta del Comune di Narni di effettuare una ricognizione e dare un parere sulle condizioni delle rocce a strapiombo sulla valle del Nera dopo il sisma di sabato 16.. Il nostro gruppo è stato incaricato dell’importante compito perchè, oltre a conoscere le normali tecniche di progressione su corda che ci consentono di raggiungere luoghi impervi, è anche profondamente radicato sul territorio e conosce molto bene la valle del Nera, infatti, solo per fare un esempio, la nostra palestra di Speleologia parte dalle mura dei giardini di S. Bernardo e tra le balze scende fino ai prati e gli oliveti sovrastanti la Strada Statale 3 Bis.

Non sarà un terremoto a piegare il popolo umbro, così recitava uno striscione esposto in una partita di calcio tra Gualdo e Ternana tre anni fa, e infatti, il giorno dopo la scossa del 6° grado della scala Mercalli con epicentro a Narni siamo partiti bellamente e siamo andati in Grotta a Frasassi, tempio delle meraviglie della natura ipogea, dove, con i dovuti permessi, siamo entrati e abbiamo fatto la comoda traversata Grotta Grande del Vento-Grotta del Fiume.

La riunione è proseguita al Pub Irlandese della Piazza della balena di Terni, a cui, se non altro, dobbiamo fare i nostri ringraziamenti perchè tengono la musica ad un livello che permette di parlare anche senza megafono e quando si torna a casa non si puzza come la ciminiera dell’Elettrocarbonium.

Fonte: https://www.scintilena.com/utec/old/utec/scintilena/vecchiascintilena.htm

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.