Bueno Fonteno - Sifone Non Ostante
Bueno Fonteno - Il Sifone Non Ostante - Foto: F. Gatti
Riprendono le esplorazioni speleosub in Bueno Fonteno.
Questa volta il sifone da superare è a monte del grottone, in cima alla diramazione Non Ostante.
La possibilità di dare inizio ad un desifonamento, portando 200 metri di tubi a qualche chilometro dall’ingresso, era ovviamente subordinata alla verifica della profondità e della lunghezza del sifone.
L’invito è stato raccolto da Fabrizio Dal Corso, del G.G. Saronno, accompagnato da Giuseppe, dello stesso gruppo.
Sabato la squadra di supporto a Fabrizio era ben fornita, oltre ai due di Saronnesi, i soci di Progetto Sebino, e anche Mauri, Don, Vichy, Benji, Max e Silvio del G.G. Brescia.
In questo periodo le portate dei corsi d’acqua interni sono ancora considerevoli, e Non Ostante è uno degli apporti più cospicui di una serie di affluenti che alimentano il ramo centrale dell’abisso. Cominciamo comunque a portare in loco anche i primi 25 metri di tubo.
Fabrizio, appena vede il sifone, si veste e non ci dà quasi il tempo di piazzare un cavalletto per le riprese: in pochi secondi sparisce. Percorre circa 12 metri di condotta, ampia, e alla profondità massima di -5 metri. Poi sbuca dall’altra parte e vede che la galleria prosegue, alimentata in maniera superiore di quanta ne esca dal sifone.
Ovviamente è festa grande, e da lì in poi iniziano le fantasmagoriche leggi fisiche e le invenzioni più disparate per far passare dall’altra parte anche il resto dei non sub.
Il primo step è fatto.
Fabrizio si è riproposto di tornare a breve. E noi pure.
E la grotta continua.
Un grosso grazie a tutta la squadra!
Bueno Fonteno - Sifone Non Ostante
Bueno Fonteno - Sifone Non Ostante: Fabrizio Dal Corso in uscita - Foto: F. Gatti

Max Pozzo
Il video reportage é visibile ai seguenti link:

Visita il blog di Progetto Sebino:
http://progettosebino.blogspot.it/

Di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.